SVIZZERANessuna votazione federale (nemmeno) il prossimo 12 marzo

26.10.22 - 12:10
Il Consiglio federale comunica che «nessun atto normativo» è ancora pronto per esser sottoposto al voto.
Ti-Press (archivio)
Fonte ats
Nessuna votazione federale (nemmeno) il prossimo 12 marzo
Il Consiglio federale comunica che «nessun atto normativo» è ancora pronto per esser sottoposto al voto.
Già la data del 27 novembre 2022 era stata stralciata per lo stesso motivo.

BERNA - Non ci sarà alcuna votazione federale il prossimo 12 marzo. Lo rende noto oggi il Consiglio federale, precisando che nessun atto normativo della Confederazione è pronto per essere sottoposto al voto. L'Esecutivo è stato informato stamane dalla Cancelleria federale che la data riservata non potrà pertanto essere utilizzata.  Già la data del 27 novembre 2022 era stata stralciata per lo stesso motivo

Appuntamento (forse) per il 18 giugno - Il prossimo appuntamento fissato in agenda per una votazione è il 18 giugno 2023, precisa il Governo in una nota, specificando che deciderà in un secondo momento quali oggetti saranno sottoposti al voto in tale occasione.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE