keystone-sda.ch
Manavgat
+1
TURCHIA
29.07.2021 - 18:060

Incendi in Turchia: almeno tre morti

L'origine di alcuni roghi sarebbe dolosa. Più di 100 i feriti. Molti gli animali morti.

ANTALYA - Tre persone sono morte e oltre 100 sono rimaste ferite negli incendi che stanno devastando il sud della Turchia e minacciando zone turistiche come Antalya. Migliaia di pompieri sono impiegati nel tentativo di domare le fiamme e gestire le operazioni di soccorso. Le autorità indagano intanto nel sospetto che quattro dei roghi divampati ieri a est di Antalya siano di natura dolosa.

Fra le tre vittime c'è anche un 82enne, che viveva da solo. Il numero dei feriti è 122. Il primo incendio ü scoppiato ieri in una zona poco popolata a est di Antalya, destinazione particolarmente frequentata, oltre che dai villeggianti turchi, da turisti russi e di altri paesi dell'Europa dell'Est.

Nelle ultime ore le fiamme si sono fatte sempre più pericolose, minacciando direttamente i villaggi vacanze e gli alberghi. Inquietanti immagini sono state rilanciate sui social media e dalla tv turca: si vedono persone che scappano dalle loro vetture e fuggono da strade invase da fumo denso, che fa diventare il cielo di un arancione scuro, in particolare nella zona attorno a Manavgat.

Il ministro turco dell'Agricoltura, Bekir Pakdemirli, ha riferito che è stato evacuato un hotel nei pressi di Bodrum, a circa 300 chilometri da Antalya. Negli incendi, ha fatto sapere il ministro, sono morte anche 150 mucche e migliaia di pecore e capre.
 
 

keystone-sda.ch / STR (Patrizia Under)
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-27 15:37:18 | 91.208.130.89