Immobili
Veicoli

LOCARNO«Una settimana di vacanza in più per gli impiegati comunali»

13.10.21 - 15:00
La chiedono con una mozione interpartitica alcuni consiglieri comunali.
Ti Press
«Una settimana di vacanza in più per gli impiegati comunali»
La chiedono con una mozione interpartitica alcuni consiglieri comunali.

LOCARNO - Secondo l'attuale Regolamento Organico dei Dipendenti del Comune di Locarno, nella fascia di età che va dai 20 anni compiuti fino al 49esimo anno di età, si ha diritto a 20 giorni di vacanze all’anno e non a cinque settimane come vale per il resto dell'organico. Alcuni consiglieri comunali sono tuttavia persuasi che quello fra i 20 e i 49 anni sia un periodo importante «perché è quando, generalmente, si crea la propria famiglia».

Di conseguenza, hanno deciso di presentare una mozione interpartitica per chiedere che venga aggiunta la settimana supplementare. «Con questa settimana in più di vacanze, vogliamo dare l’opportunità agli impiegati di avere più tempo per disconnettersi dall’ambiente lavorativo, godersi un meritato “timeout” e rilassarsi con gli amici, la famiglia o le persone care», sottolineano.

La proposta terrebbe inoltre effettivamente conto dei cambiamenti intervenuti nel contesto lavorativo generale. Dove già tutte le più importanti aziende svizzere e ticinesi hanno introdotto almeno i 25 giorni di vacanza. In media, i lavoratori in Svizzera dispongono di 5,1 settimane di ferie all’anno.

I firmatari della mozione
Marko Antunović (primo firmatario), Viktoria Kitanova, Francesca Machado, Sheila Mileto, Mariana Ballanti, Valérie Camponovo, Kevin Pidò, Simone Beltrame, Luca Jegen, Gianfranco Cavalli, Fabrizio Sirica.

 

 

NOTIZIE PIÙ LETTE