Immobili
Veicoli
Ignoti devastano il campo da calcio: «Mi piange il cuore»

PRATO LEVENTINAIgnoti devastano il campo da calcio: «Mi piange il cuore»

03.10.22 - 08:30
Il municipale e responsabile del terreno da gioco del Leventina Calcio, Sergio Sartore: «È un gesto che fa male».
Sergio Sartore
Ignoti devastano il campo da calcio: «Mi piange il cuore»
Il municipale e responsabile del terreno da gioco del Leventina Calcio, Sergio Sartore: «È un gesto che fa male».

RODI-FIESSO - Sbalordito e senza parole.

È stata questa la prima reazione di Sergio Sartore, responsabile del Campo sportivo di Rodi, a Prato Leventina, dopo essere arrivato sabato mattina - come tutti i giorni - al "suo" terreno da gioco. Il quadro che si è trovato davanti è stato sconfortante e avvilente: ignoti si erano dilettati a percorrerlo "in derapata" da un'area di rigore all'altra, rovinandolo a dismisura.

Ben presto, colto da rabbia e frustrazione, il municipale (che si occupa del campo da calcio da 48 anni) ha lanciato un appello su Facebook, offrendo una ricompensa di 500 franchi a «chiunque possa darmi informazione per poter riconoscere quel o quegli idioti che hanno fatto questo».

«Delusione»
«Mi piange il cuore», racconta Sartore contattato da Tio/20 Minuti, annunciando di aver depositato denuncia alla polizia, contro ignoti. Per il momento, però, non è stato possibile trovare delle prove o le immagini di una telecamera che possano inchiodare i colpevoli.

«Sono deluso, metti una vita per tenere un campo... e succedono queste cose. Si può riparare, ma è il gesto che fa male».

Sartore non esclude nessuna pista, tra la ragazzata di giovani ubriachi e in cerca di adrenalina o di qualcuno che ce l'aveva con la squadra di casa, il Leventina Calcio. Ciò che è chiaro, per il responsabile, è che «da lucidi non si fa una cosa del genere».

«Almeno 5-6mila franchi»
C'è poi la stagione calcistica che dovrebbe continuare. «Abbiamo otto squadre e due campi. Questo dovremmo usarlo già mercoledì...», spiega Sartore. «Non è demolito, ma - dopo aver contattato l'azienda di manutenzione del campo per sistemarlo, sulla base delle foto - la spesa sarà di almeno 5-6 mila franchi». 

«E per noi, per un Comune come Prato, con tutto ciò che investiamo, tra corrente, semente e manutenzione... un fatto del genere fa male».

NOTIZIE PIÙ LETTE