Immobili
Veicoli

MAGGIAQuel ragazzo venuto da lontano che aveva conquistato il cuore di tutti

29.06.22 - 19:10
Breve ritratto di Raùl Maltez Palacio, il 19enne morto in seguito a un incidente stradale mentre guidava la sua moto.
Fonte foto: famiglia S.-P.
Quel ragazzo venuto da lontano che aveva conquistato il cuore di tutti
Breve ritratto di Raùl Maltez Palacio, il 19enne morto in seguito a un incidente stradale mentre guidava la sua moto.
«Era venuto in Ticino nel 2015 dal Nicaragua – racconta un famigliare –. Amava il calcio, la musica, la vita. Aveva appena concluso l'apprendistato di lattoniere».

MAGGIA - Il suo nome completo era Raùl Maltez Palacio. Alcuni famigliari, contattati da Tio/20Minuti, hanno voluto ricordare il 19enne deceduto martedì dopo il grave incidente stradale di sabato a Maggia. Il ragazzo si trovava a bordo della sua moto con un coetaneo (tuttora in ospedale) quando, per cause che l'inchiesta dovrà stabilire, si è scontrato con un'auto guidata da una 21enne della regione. 

«Raùl – sottolinea un parente – era nato in Nicaragua nel 2003. Era venuto in Ticino nel 2015 con il fratello Ricardo e la mamma Damaris. Unendosi in sostanza al marito di Damaris, Andrea Sartori (sindaco di Maggia, ndr). Nel 2019 la famiglia Sartori-Palacio si era poi allargata con la nascita del piccolo James».

Ragazzo spensierato, socievole, positivo, Raùl si è integrato velocemente nel tessuto valmaggese. Moltissimi gli amici, che oggi lo piangono. «Era un grande amante del calcio – prosegue un altro interlocutore –, faceva il centravanti nel settore giovanile Vallemaggia-Melezza, e poi adorava la musica latino americana, la vita. Dopo le scuole medie a Cevio, aveva voluto intraprendere il percorso per diventare lattoniere, aveva appena concluso l'apprendistato presso l'azienda I Tolatt a Maggia».

Al momento non sono ancora noti dettagli sul funerale del ragazzo. La polizia è alla ricerca di testimoni che abbiano assistito all'incidente.  

CORRELATI
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO