Tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
LOCARNO
49 min
I festival ticinesi fanno i conti con il maltempo
Sia il LongLake che il Locarno film festival hanno però dei piani B.
LUGANO
1 ora
La Città opta per i 30 all’ora nelle vie del centro
Uno studio di ingegneria esterno analizzerà la fattibilità della proposta
MONTECENERI
3 ore
Monte Tamaro Music Day rimandato a settembre
L'evento previsto per sabato ha dovuto essere posticipato a causa del maltempo
CANTONE
3 ore
Coronavirus: in Ticino 29 nuovi casi e 10 ricoverati in tutto
I pazienti Covid che necessitano di cure intensive scendono a 3.
SORENGO
3 ore
Ars Medica e Sant’Anna, l'82% del personale è vaccinato
La tendenza a vaccinarsi fra il personale medico e infermieristico è in costante aumento
LUGANO
5 ore
È iniziato il conto alla rovescia in vista della StraLugano
Dopo diversi cambiamenti dovuti alla pandemia, fra meno di un mese si potrà tornare a correre.
FOTO
GIORNICO
6 ore
Auto contro il guard rail, incidente sull'A2
Nella notte il conducente di un veicolo con targhe tedesche ha perso la padronanza del suo mezzo.
CANTONE / SVIZZERA
6 ore
«È troppo presto per dire chi ha fatto meglio»
In Svizzera la seconda ondata è stata cinque volte più pesante della prima. In Ticino il rapporto è più bilanciato.
BELLINZONA
14 ore
Corona è di nuovo libera di volare
"Ammaccata" dalla forte grandinata degli scorsi giorni era stata soccorsa e curata dalla SPAB
LUGANO
17 ore
Demolizione dell'ex Macello? Se ne parlava già a marzo
Nell'inchiesta sui fatti avvenuti a fine maggio spuntano alcune mail in cui si ipotizzava l'intervento
CANTONE
19 ore
«Sabato pomeriggio potrebbero essere violenti»
Avviso di maltempo per il weekend, preoccupa la situazione idrologica e sono in arrivo altri temporali.
LOCARNO
19 ore
Loredana Berté in concerto per l'infanzia
La celebre cantante si esibirà a favore dell’Associazione Ticinese Famiglie Affidatarie
LUGANO
13.11.2020 - 16:210
Aggiornamento : 19:21

Si fa avanti la cordata di Artioli

Obiettivo: riportare i voli di linea e "rivoluzionare" l'intera area dello scalo luganese

LUGANO - C'è chi nell'aeroporto di Lugano ci crede ancora. Ci crede la cordata composta da quattro personalità decise a rilanciare lo scalo luganese, tanto da aver presentato un progetto alla Città. Si tratta di quattro imprenditori: Rolf Marending, Stefano Artioli, Massimo Malgorani e l’avvocato Oscar Crameri. Hanno unito le loro forze e si sono candidati quali promotori per l’ottenimento della gestione dell’aeroporto tramite la costituzione di una nuova società anonima. «La complementarità dei profili professionali dei promotori e la loro profonda conoscenza della realtà economica del territorio Ticinese qualificano il progetto e l’analisi svolta» assicura Anna Paccagnella, portavoce della cordata.

I quattro imprenditori hanno portato sul tavolo del Municipio un progetto che si suddivide in quattro punti. 

1.  La nuova società intende riprendere gli impegni assunti dalla Città promettendo di dare seguito all’occupazione del personale locale attualmente assunto. Inoltre collaborerà per la gestione ordinaria delle attività aeroportuali presso l’aeroporto di Lugano con la società TAG Maintenance Service SA. Quest’ultima che ha già dimostrato il proprio interesse e disponibilità alla partnership, appartiene al gruppo francese “Dessault Aviation”, primaria società europea nel mondo dell’aviazione con comprovati anni di esperienza presso gli aeroporti di Ginevra e Sion. 

2. Il progetto prevede la realizzazione di nuovi hangar e di un nuovo terminal collegato ad un autosilo sotterraneo. E poi ancora l’edificazione di un nuovo polo di sviluppo tecnologico con tanto di  camere di accoglienza per i piloti, sale riunioni e di accoglienza per clientela d’affari, uffici di noleggio automobili, snack-bar. Il tutto realizzato all'insegna del risparmio energetico  grazie all'’installazione di un campo fotovoltaico.

3. Verranno ripresi i voli commerciali di linea, quindi la tratta Lugano-Ginevra. A tale scopo verrà costituita una società dedicata, che potrà operare in tempi molto brevi poiché dal profilo regolatorio essa beneficerà di tutte le autorizzazioni già concesse dall’UFAC alla ditta Tarmac Aviation SA, controllata dal promotore Rolf Marending, beneficiando così dell’enorme vantaggio in termini di tempo di disporre di tutte le autorizzazioni di volo.

4. Il quarto punto del progetto prevede l’implementazione delle nuove tecnologie nell’aviazione civile. I promotori sono convinti che l’aeroporto di Lugano per avere un futuro debba essere partecipe dell’evoluzione in atto nell’aviazione civile. Si legge nella presentazione del progetto: «Come infatti analogamente sta succedendo nel settore dell’automotive, anche nell’aviazione civile nel giro di pochi anni si assisterà a cambiamenti radicali nella tipologia di aeromobili. Per questo motivo i promotori ritengono importante poter dare spazio sul sedime aeroportuale a laboratori di ricerca e sviluppo delle nuove tecnologie del settore, quali i droni e il loro utilizzo per il trasporto di materiale, nonché l’evoluzione di aeromobili elettrici».

Sarà il promotore Massimo Malgorani, industriale attivo nell’ambito delle nuove tecnologie nel settore dei “micromotori”, che attraverso la società di sua proprietà Delta Line SA seguirà il progetto. Avrà il compito di curare la promozione e l’insediamento di realtà innovative del mondo dell’aviazione che hanno necessità di poter disporre di un’area aeroportuale per lo sviluppo dei loro prodotti. 

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 8 mesi fa su tio
Molto bene, grazie e auguri
seo56 8 mesi fa su tio
Importante che al contribuente non venga chiesto nemmeno un centesimo!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-30 13:19:53 | 91.208.130.85