tipress (archivio)
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
3 ore
Ticinesi pazzi per la sella: «Ne vendiamo tre tonnellate al mese»
La sella di capriolo è uno dei piatti maggiormente in voga in questo periodo dell’anno. E i numeri lo confermano.
TENERO
5 ore
In spiaggia anche in inverno
Ripartire da una disavventura? Capita al bagno pubblico, colpito pesantemente dal maltempo lo scorso luglio.
BELLINZONA
6 ore
Settimana bianca: «Decide il Municipio, non i direttori»
Il Municipio precisa di non aver ancora preso alcuna decisione: «Valutiamo decine di misure sul Preventivo 2022».
LUGANO
7 ore
Tassisti aggrediti dal branco
Un pestaggio è avvenuto sabato notte in Via Pretorio: due persone sono rimaste lievemente ferite.
CADEMARIO
8 ore
Anche Cademario vuole aggregarsi
Il Municipio ha scritto una lettera a Bellinzona per comunicare il proprio desiderio di aderire al progetto.
MENDRISIO
8 ore
Colpo di scena: Ligornetto riapre al traffico in transito
La misura non potrà essere attuata, fintanto che il TF non si sarà espresso sull'effetto sospensivo richiesto da Stabio
CANTONE
9 ore
Altri milioni per combattere il Covid-19
Luce verde al contributo straordinario di 3.5 milioni per il mantenimento in prontezza del dispositivo ospedaliero.
LOCARNO
9 ore
Un nuovo futuro per il Grand Hotel Locarno
L'edificio costruito fra il 1874 e il 1876 diverrà una moderna struttura alberghiera.
VERZASCA
10 ore
Prima di svuotare la diga, via tutti i limiti di pesca
L'esercizio della pesca è possibile da subito senza un numero massimo di catture né misure minime.
LOCARNO
10 ore
Un negozio Lidl a Locarno
La filiale apre i battenti domani in via Vallemaggia
CANTONE
11 ore
«La sussidiarietà per spendere “meno e meglio”»
Il gruppo UDC in Parlamento ha depositato un'iniziativa elaborata per modificare la legge sui sussidi cantonali
CANTONE
11 ore
Oltre quaranta milioni per il turismo
Sono i crediti quadro richiesti dal Consiglio di Stato a sostegno del settore per il quadriennio 2022-2025
LUGANO
12 ore
«I contrari non hanno capito un tubo»
Il Municipio di Lugano dice la sua nella campagna sul Polo Sportivo. Sparando a zero sugli oppositori
CANTONE / SVIZZERA
13 ore
In Ticino ci sono 9’827 aziende fantasma
A livello nazionale, quasi il 30% di tutte le aziende iscritte nel registro di commercio risultano essere inattive
CANTONE
13 ore
In Ticino altri 20 contagi
Aumentano leggermente i nuovi positivi. Il bollettino del medico cantonale
LUGANO
14 ore
I test anche alla Clinica Moncucco
È stata riattivata una check-line che consente l'esecuzione di test-Covid senza appuntamento
LUGANO
14 ore
Trent'anni contro gli abusi sui minori
La missione della fondazione è la protezione dei bambini da qualsiasi forma di violenza.
ASCONA / BRISSAGO
15 ore
Frana in zona Moscia, al via tre mesi di lavori
Verranno posate delle nuove reti di protezione. Sono però da prevedere disagi alla circolazione stradale.
LUGANO
16 ore
Aeroplanini attorno al carcere
Gli appassionati di modellismo aereo entrano in "rotta di collisione" con la Stampa. È già successo un incidente
CONFINE
16 ore
Da Amsterdam a Milano con 5 kg di fumo
Un 57enne è stato fermato al valico di Brogeda grazie al fiuto del cane "Anima".
CANTONE
18 ore
«Duecento invitati, come un matrimonio etero»
A un mese dal referendum, in Ticino le coppie gay si preparano a un'estate di matrimoni. Ma servirà pazienza
CANTONE
1 gior
Pareggio dei conti entro il 2025, vince (di poco) la destra
Un Gran Consiglio spaccato in due ha approvato di misura l'iniziativa di Sergio Morisoli.
CANTONE
1 gior
Quella fattura piena che delude alcuni esercenti
Tasse sulla vendita di alcolici e per il promovimento turistico: niente sconti pandemici nel 2021. E c'è chi si sfoga.
FOTO
LUGANO
1 gior
Il sentiero del Cassarate è stato tirato a lucido
È stata un successo la terza Giornata ecologica organizzata dalla Commissione di quartiere di Pregassona.
Lugano
1 gior
Dalla Corea con clamore, ma non è pericolosa quanto la zanzara tigre
Per la senior researcher all'Istituto di microbiologia Supsi, Eleonora Flacio, «non comporta alcun problema»
CANTONE
26.08.2020 - 10:430
Aggiornamento : 10:58

FFS, il nuovo orario si "spezza"

Il cambiamento orario 2021 avverrà in due fasi, dapprima con l’introduzione di un orario intermedio dal 13 dicembre 2020

Solo in seguito, da aprile, ci sarà l’introduzione definitiva dell’offerta 2021.

LUGANO - Manca poco ormai alla messa in esercizio della galleria di base del Monte Ceneri e il completamento dei lavori sulla sponda orientale del lago di Zugo. Si stanno per concludere, infatti, i lavori di costruzione del nuovo collegamento ferroviario attraverso le Alpi (NFTA). Questo favorirà migliori collegamenti nel traffico passeggeri sull’asse nord-sud. Ma ciò significa anche nuovi orari.

A pieno regime, ma non da subito - Le FFS, come ricordato oggi nella conferenza stampa di presentazione dei nuovi orari, realizzeranno gran parte dei servizi di trasporto passeggeri pianificati secondo i tempi previsti con il nuovo cambio orario 2021.

Come già comunicato nell'ottobre 2019, a causa dei lavori di completamento della galleria di base del San Gottardo, con il cambio d'orario non sarà ancora possibile offrire la piena capacità giornaliera di 260 tracce per il traffico merci e 65 tracce per il traffico passeggeri. Tuttavia, spiegano le FFS "la capacità totale di 270 tracce al giorno attualmente disponibile è sufficiente a soddisfare la domanda di trasporto merci e passeggeri. Attualmente, in media, circolano all’interno della galleria 140 treni ogni giorno".

Grandi cambiamenti in Ticino - In Ticino il grande cambiamento sarà l’apertura della galleria di base del Monte Ceneri, grazie alla quale il Ticino potrà contare su «un ampliamento sostanziale dell’offerta ferroviaria regionale oltre che su collegamenti più rapidi con il nord della Svizzera».

L'orario intermedio fino ad aprile - Questa importante opera permetterà al Ticino di disporre di «una rete celere regionale innovativa e flessibile», garantiscono le FFS. Il cambiamento orario 2021 avverrà in due fasi, dapprima con l’introduzione di un orario intermedio dal 13 dicembre 2020 fino al 4 aprile 2021 e in seguito con l’introduzione definitiva dell’offerta 2021, a partire dal 5 aprile 2021 in seguito al completamento della tratta Contone-Tenero.

Trasporto attrattivo, anche per il Mendrisiotto - Per quanto riguarda il traffico a lunga percorrenza le FFS ribadiscono la loro posizione nel garantire un trasporto pubblico attrattivo per tutto il cantone, regione del Mendrisiotto compresa. In accordo con il Canton Ticino e la Confederazione le FFS hanno massimizzato il numero di treni regionali tra Chiasso, Mendrisio e Lugano poiché la fermata sistematica dei treni a lunga percorrenza a Chiasso e Mendrisio avrebbe un impatto negativo sulla puntualità del traffico ferroviario, traffico regionale compreso.

I grandi cambiamenti nel traffico internazionale e a lunga percorrenza riassunti di seguito:
 
• Collegamenti più veloci e numerosi sull’asse nord-sud
 
Con la messa in funzione della galleria di base del Monte Ceneri e il completamento del cantiere sulla sponda orientale del Lago di Zugo, il viaggio da Zurigo a Lugano durerà meno di due ore, mentre il viaggio da Zurigo a Milano durerà 3 ore e 17 minuti e sarà ampliato a dieci collegamenti diretti al giorno. Rispetto all'orario attuale, questo accorcerà il tempo di percorrenza di circa 20 minuti. I nuovi treni Giruno faranno parte integrante dell’offerta a lunga percorrenza. Un’altra novità, a partire da aprile 2021, saranno i collegamenti da e per il Ticino con i moderni treni bipiano FV-Dosto.

Da Basilea a Milano ci saranno cinque collegamenti diretti al giorno, di cui due via Lucerna-Gottardo-Chiasso e tre via Berna-Briga-Domodossola. Rispetto al 2016, il guadagno in termini di tempo di viaggio tra Basilea e Lugano su collegamenti orari sarà di circa 51 minuti.

Con il cambio d'orario entrerà in vigore anche la collaborazione con la Schweizerische Südostbahn (SOB). SOB reintroduce il collegamento diretto dalla Svizzera tedesca a Locarno: con questa concessione integrale a lunga percorrenza, data dalle FFS, SOB percorrerà la linea panoramica del Gottardo a cadenza oraria alternata da Zurigo o Basilea via Arth-Goldau fino a Locarno. Questo collegamento denominato “Treno Gottardo” utilizzerà il nuovo moderno materiale rotabile del tipo “Traverso”.

A causa degli effetti della pandemia legata al Coronavirus, la piena attuazione fino a Locarno non avrà luogo prima della prima metà del 2021. Fino ad allora, SOB opererà tra Basilea/Zurigo e Bellinzona.
 
I grandi cambiamenti nel traffico regionale in Ticino riassunti di seguito:
 
• Introduzione di un orario intermedio dal 13 dicembre 2020 fino al 4 aprile 2021. A partire dal 5 aprile 2021 entrerà in vigore l’orario 2021 definitivo.
 
In attesa del completamento del doppio binario Contone-Tenero, dal 13 dicembre 2020 entrerà in vigore l’orario intermedio, valido fino al 4 aprile 2021. L’orario intermedio comprenderà una parte della nuova offerta legata all’apertura della galleria di base del Monte Ceneri. Dal 5 aprile 2021 l’offerta di trasporto pubblico sarà infine implementata nella sua interezza, sia nel traffico a lunga percorrenza che nel traffico regionale.
 
• Entrata in servizio della nuova linea RE80 – Locarno-Lugano
 
A partire dal 13 dicembre entrerà in servizio la nuova linea RE80 Locarno - Lugano via galleria di base del Monte Ceneri. Il tempo di viaggio fra Lugano e Locarno sarà di circa 30 minuti.

Con l’entrata in servizio dell’orario definitivo la nuova linea RE80 sarà prolungata fino a Milano; i collegamenti RE80 circoleranno ogni 30 minuti fra Chiasso – Lugano – Locarno, ogni 60 minuti fra Milano Centrale – Chiasso – Lugano – Locarno.
 
• La linea RE10 non sarà più in servizio con l’orario definitivo
  
La linea RE10 Milano–Chiasso–Lugano–Bellinzona resterà in servizio fino al 4 aprile 2021 e percorrerà la nuova galleria di base del Monte Ceneri fino a Bellinzona (alcune corse fino a Castione-Arbedo). A partire dal 5 aprile 2021 la linea RE10 non sarà più in servizio.
 
• Linea S10: collegamento tramite la galleria di base del Monte Ceneri
 
La linea S10 seguirà, inizialmente, l’orario 2020 circolando via tratta di montagna del Monte Ceneri; alcuni treni durante le ore di punta circoleranno via galleria di base del Monte Ceneri.

In seguito, con l’entrata in servizio dell’orario definitivo, la linea S10 ridurrà di circa 15 minuti il viaggio tra il Sottoceneri e Bellinzona, transitando via galleria di base del Monte Ceneri.
 
• Linea S20: inizialmente circolerà tra Biasca e Locarno, in seguito tra Castione e Locarno
 
Inizialmente la linea S20 seguirà l’orario 2020, ma a differenza di oggi i collegamenti verso Biasca circoleranno ogni 30 minuti invece che ogni 60 minuti.

Con l’orario definitivo la linea S20 circolerà fra Castione – Bellinzona – Locarno ogni 30 minuti con coincidenze ottimizzate con il traffico lunga percorrenza a Bellinzona.
 
• Introduzione della nuova linea S90 a partire dal 5 aprile 2021

La nuova linea S90 circolerà tra Lugano e Giubiasco via tratta di montagna del Monte Ceneri. I collegamenti S90 circoleranno ogni 30 minuti fra Lugano e Giubiasco, con fermata in tutte le stazioni del traffico regionale. Ogni 60 minuti la S90 proseguirà fino e ripartirà da Mendrisio.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
cle72 1 anno fa su tio
Tipico ticinese. Si cerca di migliorare e partono gli scherni e le lamentele... Solo capaci di lamentarsi per tutto
sedelin 1 anno fa su tio
@cle72 mi hai tolto la tastiera di mano
Pongo 1 anno fa su tio
alzi la mano chi ci crede!
sedelin 1 anno fa su tio
@Pongo io ne alzo due
lollo68 1 anno fa su tio
Perfetto per tutti gli studenti: dal Vedeggio arrivi solo a Giubiasco e non più a Bellinzona. I miei figli faranno prima andando a Lugano e da lì a Bellinzona?
sedelin 1 anno fa su tio
@lollo68 non ci sono solo i tuoi figli, c’è una marea di gente che viaggia! pretendi il treno fino a breno?
Equalizer 1 anno fa su tio
Vista la buona, anzi eccellente offerta diversificata che ci sarà, voglio sperare che qualcuno abbia pensato di dotare ogni stazione di una tabella grafica con tutte le linee e fermate come si fa con le Metró.
GI 1 anno fa su tio
con tutti quei numeri......il passeggero potrà giocare a tombola....

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-21 00:08:26 | 91.208.130.86