Immobili
Veicoli

ARZOIl coronavirus cancella anche il Càvea Festival

27.04.20 - 17:20
La terza edizione dell'evento previsto il 3 e 4 luglio alle cave di Arzo è stata annullata.
Omar Cartulano
ARZO
27.04.20 - 17:20
Il coronavirus cancella anche il Càvea Festival
La terza edizione dell'evento previsto il 3 e 4 luglio alle cave di Arzo è stata annullata.
Gli organizzatori hanno preso questa decisione a malincuore: «Scelta inevitabile».

ARZO - Un altro evento dell'estate ticinese ha dovuto cedere il passo al virus. L'ultima vittima del Covid-19 è la terza edizione del Càvea Festival & Marmart: l'evento, previsto il 3 e 4 luglio nella splendida cornice delle cave di Arzo è infatti stato annullato. Una decisione - precisa il comitato organizzativo - presa «a malincuore» ma inevitabile «visto il perdurare della situazione di emergenza dovuta alla pandemia».

L'evento, nato nel 2018 su impulso di un gruppo di giovani della regione, avrebbe dovuto svolgersi per la prima volta su due giorni. Un raddoppio che avrebbe portato alle cave di Arzo musicisti, teatranti e artisti di strada da ogni parte del mondo. Lo svolgimento avrebbe quindi comportato diversi rischi in vari ambiti. Rischi che gli organizzatori, sebbene dalle autorità non sia ancora giunto un chiaro divieto per i grandi eventi estivi, non si sono sentiti di correre. «L’impossibilità di garantire le misure di distanziamento sociale, l’incertezza economica che grava su molti sponsor del festival, nonché l’imprevedibilità dell’andamento dell’epidemia nei Paesi di provenienza degli artisti, hanno reso inevitabile l’annullamento dell’edizione prevista per quest'estate». L'appuntamento con il Festival sarà per luglio 2021.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO