Keystone
SVIZZERA
22.01.2019 - 09:060

Logitech, aspettative riviste al rialzo

Il fatturato nel terzo trimestre dell'esercizio 2018/19 - da ottobre a fine dicembre - è stato di 864,4 milioni di dollari

LOSANNA - Logitech, produttore di accessori e periferiche per computer, ha registrato un fatturato di 864,4 milioni di dollari nel terzo trimestre dell'esercizio 2018/19 - da ottobre a fine dicembre - con un incremento del 6,4% rispetto all'anno precedente.

L'utile operativo Ebit è aumentato del 22,3% a 143,2 milioni e l'utile netto di quasi il 40% a 112,8 milioni, annuncia oggi la società in un comunicato stampa.

Gli analisti consultati da AWP avevano previsto un fatturato di 862,8 milioni di dollari, un Ebit di 143,0 milioni e un utile netto di 107,2 milioni.

Ad eccezione delle soluzioni domotiche (-49% a 20 milioni di dollari) e degli altoparlanti mobili (-35% a 96 milioni), tutti i segmenti di business hanno contribuito alla crescita.

Nei primi tre trimestri dell'anno, Logitech ha registrato una crescita delle vendite del 9,6% a 2,16 miliardi di dollari. La redditività operativa è aumentata di quasi un quarto, attestandosi a 288,3 milioni di dollari.

La multinazionale ha intanto riveduto al rialzo le proprie ambizioni per l'intero esercizio e punta ora a un Ebit (non-Gaap) compreso tra 340 a 345 milioni, rispetto ai 325-335 milioni stimati in precedenza. I ricavi dovrebbe salire in una proporzione variante dal 9 all'11%, a tassi di cambio costanti.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-20 04:57:05 | 91.208.130.85