Immobili
Veicoli

BERNAIncendio doloso in un negozio di scooter elettrici

04.06.22 - 15:09
Danni per oltre 100'000 franchi. Fermate due persone sospettate di aver appiccato il rogo
Deposit (archivio)
Fonte ats
Incendio doloso in un negozio di scooter elettrici
Danni per oltre 100'000 franchi. Fermate due persone sospettate di aver appiccato il rogo

THUN - Un incendio di origine dolosa appiccato ieri sera tardi in un negozio di scooter elettrici a Thun (BE) ha provocato danni per oltre cento mila franchi. Nessuno è rimasto ferito. Due persone fermate, in quanto presunte responsabili del rogo, dovranno rispondere davanti alla giustizia, ha comunicato oggi la polizia cantonale bernese.

L'allarme - precisa la nota - è scattato poco prima delle 23.00. Le fiamme sono state rapidamente spente ma l'incendio, partito nella zona di un veicolo elettrico si è velocemente esteso, danneggiando altri mezzi e lo stesso edificio.

Le indagini immediatamente avviate hanno rivelato che si è trattato di un rogo di origine dolosa. Ulteriori ricerche hanno condotto all'arresto dei due presunti autori dell'incendio.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA