Immobili
Veicoli

ARGOVIAPerde il controllo dell'auto e distrugge la casa comunale

18.03.22 - 09:07
Secondo i primi accertamenti, il conducente, un 80enne, potrebbe aver avuto un malore.
Polizia cantonale argoviese
Perde il controllo dell'auto e distrugge la casa comunale
Secondo i primi accertamenti, il conducente, un 80enne, potrebbe aver avuto un malore.

VILLIGEN - Un'auto avvinghiata in verticale alle mura del municipio. È questo lo spettacolo che si è presentato ieri pomeriggio a Villigen, in canton Argovia, a pompieri e polizia cantonale. Il conducente del veicolo, un 80enne, è grave, mentre le persone presenti nella casa comunale ne sono uscite illese.

Intorno alle 15.30 l'80enne stava guidando la sua Honda da Brugg verso il centro di Villigen, quando l'auto è uscita di strada, entrando nel prato adiacente. Da lì il veicolo ha continuato la sua corsa all'impazzata per circa 300 metri, scontrandosi violentemente contro la facciata della casa comunale. L'uomo è rimasto intrappolato nell'auto ed è poi stato trasporto in ospedale con ferite gravi.

È solo grazie a circostanze fortunate che i presenti all'interno del municipio, danneggiato anch'esso insieme all'auto, non hanno riportato ferite, specificano le forze dell'ordine argoviesi. 

Secondo i primi rilievi, l'incidente potrebbe essere stato causato da un malore del conducente. Il Ministero pubblico ha ordinato un prelievo di sangue e urine.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA