Immobili
Veicoli

BERNA Resta avvolta nel mistero la vicenda dell'Audi E-Tron finita nell'Aare

16.08.22 - 12:48
Domenica sera una vettura elettrica è stata rinvenuta nel fiume ma nell'abitacolo non c'era nessuno.
20 Minuten
Resta avvolta nel mistero la vicenda dell'Audi E-Tron finita nell'Aare
Domenica sera una vettura elettrica è stata rinvenuta nel fiume ma nell'abitacolo non c'era nessuno.
Le operazioni di rimozione dell'auto si sono protratte per tutto l'arco della nottata creando non pochi disagi ai residenti della zona. Si cercano testimoni.

BANNWIL (BE) - Tirare fuori dall'acqua l'auto sembrava impossibile, ma dopo una nottata intera di sforzi ce l'hanno fatta. «È stata un'impresa enorme», racconta una donna del posto a 20 Minuten. «La nostra camera da letto si affaccia sul luogo dell’incidente, abbiamo sentito rumori per tutta la notte».

Cosa sia successo nessuno lo sa. Secondo la Polizia cantonale di Berna, domenica sera, poco prima delle 23:45, è stato segnalato un incidente. Scendendo verso valle nella zona di Kleben, le autorità hanno trovato l’auto, un’Audi E-Tron nera, immersa nell'acqua del fiume Aare.

Ma quando le forze sono entrate nell’auto, nonostante l'auto fosse danneggiata e l'airbag innescato, hanno trovato l’interno vuoto. Anche nei pressi della vettura non c’era nessuno. Cosa sia successo di preciso, rimane un mistero.

La polizia sta cercando testimoni, ma potrebbe essere difficile. «Il posto è piuttosto isolato», commenta la donna del posto. «Non c’erano spettatori e i soccorsi potevano solo fare il loro lavoro», conclude. Sul posto si sono recati anche sommozzatori e pompieri, secondo cui l'operazione è durata otto ore e mezza. 

Cosa è accaduto realmente 

Il motivo per cui l’auto sia finita nell’Aare attualmente non è chiaro, dalle informazioni raccolte è stato possibile fare solo delle congetture. Non è chiaro se si sia tratto di un incidente, anche se è stato denunciato alla polizia in quanto tale. «Naturalmente, un incidente del genere stimola l’immaginazione», ammette la donna residente nella zona. «Forse è stato un tentativo di frode assicurativa, un reato di droga, non lo so», conclude. 

Estratta dall'acqua con una gru

L’auto è stata recuperata dall’acqua nella mattinata di lunedì 15 agosto con una gru. Mentre la vettura veniva estratta dal fiume, la polizia ha raccolto spiegazioni sull’accaduto e sulle possibili persone coinvolte. Secondo le informazioni raccolte finora, l’automobile ha percorso diverse strade sterrate tra (Bannwil BE) e Ländte (Aarwangen BE) fino alle rive del fiume Aare dove sarebbe poi caduta in acqua tra le 23. 30 e le 23. 45.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA