FRIBURGOLicenziato il medico che si drogava

03.06.22 - 10:47
L'anestesista dell'ospedale di Friburgo "pizzicato" ad assumere sostanze sul lavoro
deposit
Fonte ATS
Licenziato il medico che si drogava
L'anestesista dell'ospedale di Friburgo "pizzicato" ad assumere sostanze sul lavoro

FRIBURGO - L'Ospedale friburghese (HFR) ha licenziato a fine aprile un medico anestesista che aveva assunto droghe mentre era in servizio. Un'indagine interna ha confermato la gravità dei fatti, ha precisato oggi la struttura.

Per evitare che situazioni simili si ripetano, la direzione ha deciso di rafforzare il monitoraggio dei dipendenti. Per segnalare alla gerarchia pratiche illegali o contrarie all'etica, le risorse umane istituiranno un luogo in cui i dipendenti potranno rivolgersi in modo anonimo.

A marzo, Le Matin Dimanche aveva rivelato che un anestesista era stato trovato ad assumere propofol - un potente anestetico - nei bagni del reparto di terapia intensiva durante un parto a cui doveva partecipare. La salute della madre e del bambino non era stata messa in pericolo.

NOTIZIE PIÙ LETTE