Immobili
Veicoli
Tamedia
ULTIME NOTIZIE Svizzera
BERNA
5 ore
Cassis tratta «gli scagnozzi di Putin» con i guanti?
La Svizzera non ha comunicato l'espulsione di alcun diplomatico russo. Ciò non vuol dire che siano ancora tutti qui
FOTO
BERNA
6 ore
Le fiamme divorano la stalla
È il decimo episodio nella zona. Recentemente altri nove incendi avevano toccato le proprietà di alcuni abitanti
SVIZZERA
6 ore
Iperattività da record: in aumento la richiesta di farmaci
Cinque anni fa il 50% di persone in meno veniva trattato con Ritali o principi attivi simili
GINEVRA
6 ore
Ritrovati i due bambini scomparsi
Dopo la pausa pranzo non erano tornati a scuola. La polizia cantonale di Ginevra comunica che sono tornati a casa
BERNA
8 ore
I biker di Putin che rombano sulle strade svizzere
I Lupi della notte hanno ricevuto un riconoscimento da parte dell'ambasciata russa a Berna per il loro sostegno a Mosca
SVIZZERA
9 ore
Premio alla generosità per il terzo più ricco della Svizzera
Il miliardario 87enne Hansjörg Wyss ha ricevuto oggi il Gallatin Award da parte del consigliere federale Guy Parmelin.
SVIZZERA
13 ore
Multa confermata per il viaggio in treno senza mascherina
Un cittadino tedesco di 41 anni aveva fatto ricorso in Appello. Il fatto risale al 13 novembre 2020
SVIZZERA
13 ore
Nelle cure intense elvetiche ci sono 44 pazienti Covid
In Svizzera nell'ultima settimana sono stati accertati 10'788 casi, 12 decessi e 150 ricoveri
SVIZZERA
13 ore
Famiglia e lavoro: nuovo progetto che aiuta i genitori in difficoltà
Proposta in Parlamento una legge per sostenere i genitori che affinano i figli in custodia.
ZURIGO
13 ore
In Svizzera nuotavano due famiglie di delfini
È la scoperta fatta dai paleontologi dell'Uni di Zurigo. Si trovavano sull'Altipiano 20 milioni di anni fa.
SVIZZERA
16.08.2021 - 23:310

Negli USA più bambini ricoverati col Covid, genitori svizzeri preoccupati

In diversi cantoni oggi è ricominciata la scuola. In molti istituti senza obbligo di mascherina e senza test di massa.

Una situazione che preoccupa i genitori, ma anche un esperto: «Sono ancora poche le informazioni disponibili relative agli effetti del Long Covid nei bambini».

Fonte 20 Minuten / Claudia Blumer
elaborata da Patrick Stopper
Giornalista

ZURIGO - Negli Stati Uniti sono in aumento i ricoveri di bambini malati di Covid-19. Attualmente negli ospedali se ne contano 1'450. Dall'inizio dell'emergenza sanitaria, non si era mai arrivati a un numero così alto, come affermato di recente da Francis Collins, direttore del National Institute of Health. Inoltre, i pediatri osservano non soltanto un aumento dei casi tra i bambini ma anche decorsi più gravi. Tuttavia non ci sono cifre precise in merito.

Fatto sta che Collins consiglia ai genitori di mandare i figli a scuola con una mascherina. «Non si tratta di una violazione della libertà personale, bensì di un suggerimento che può salvare delle vite. La mascherina non è comoda, ma i bambini possono sopportarla». Va evitata la via alternativa, ossia il ritorno all'insegnamento a distanza. Anche le autorità sanitarie americane e l'Academy of Pediatrics raccomandano l'uso delle mascherine nelle scuole.

«Sono preoccupata per i miei figli» - Anche in Svizzera la questione dei bambini è uno dei temi al centro dei dibattiti sui social media. In particolare ora che in diversi cantoni d'oltre San Gottardo è ricominciato l'anno scolastico. Sono molti i genitori che si chiedono se ci siano dei rischi per i bambini che stanno tutto il giorno in un'aula senza particolari dispositivi di protezione. I bambini sotto i dodici anni non possono essere vaccinati e nelle scuole di molti cantoni è stato abolito l'obbligo di mascherina. Non sono nemmeno previsti test regolari.

«Sono preoccupata per i miei figli» dice Rui Biagini dell'iniziativa “Protect the Kids”. I bambini non sono vaccinati e tantomeno protetti. E nelle scuole non sono presenti né rilevatori di CO2 né filtri, nonostante si tratti di strumenti utili, afferma ancora Biagini. E infatti “Protect the Kids” da mesi chiede un'installazione capillare di dispositivi per la purificazione dell'aria. Sulla questione di recente è anche stata lanciata una petizione rivolta alla Conferenza dei direttori cantonali della pubblica educazione.

C'è preoccupazione anche da parte del neuroscienziato Dominique de Quervain, secondo cui senza l'introduzione di provvedimenti nelle scuole si mette in conto una serie di contagi che, sulla base dei dati disponibili, per molti bambini potrebbero però rappresentare un rischio. Fino al 10% dei bambini che ha avuto il Covid ora presenta sintomi del Long Covid, quali affaticamento, problemi di memoria e concentrazione.

In Svizzera si conta circa un milione di bambini non vaccinati in età scolare. Nell'ipotesi che nel corso dei prossimi mesi all'incirca la metà di loro si ammali di Covid, diecimila potrebbero poi subire le conseguenze del Long Covid, calcola de Quervain, professore di neuroscienze cognitive all'Università di Basilea. Sono ancora poche le informazioni disponibili relative agli effetti del Long Covid nei bambini, pertanto l'esperto sostiene la prevenzione.

Il ministro della sanità Alain Berset valuta la situazione in modo meno drammatico: «I bambini non corrono rischi, non si ammalano quasi mai gravemente» ha detto in un'intervista alla SonntagsZeitung. I test di massa effettuati a cadenza regolare sono comunque considerati come efficaci per prevenire focolai entro le mura scolastiche.

Così anche Christoph Berger, responsabile del Dipartimento malattie infettive e igiene ospedaliera all'Ospedale pediatrico universitario: «La variante Delta potrebbe portare un aumento dei contagi tra i bambini» afferma, sottolineando comunque che nella maggior parte dei casi la malattia non avrebbe un decorso grave. Il contributo migliore che possono dare i genitori è di farsi vaccinare.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-18 05:02:04 | 91.208.130.89