AFP
SVIZZERA / SPAGNA
01.07.2021 - 10:030

Svizzeri in vacanza in Spagna: ora senza certificato Covid

Le autorità spagnole hanno tolto il nostro paese dalla lista degli Stati considerati a rischio

BERNA - Le vacanze estive sono cominciate. E quest'anno gli svizzeri hanno scelto soprattutto destinazioni sul Mediterraneo, tra cui anche la Spagna.

Un paese, quest'ultimo, che ora è più facile raggiungere (per quanto riguarda i requisiti d'entrata): da alcuni giorni per i viaggiatori provenienti dalla Svizzera non è infatti più necessario il certificato Covid. Le frontiere sono quindi aperte, senza vaccinazione, senza attestato di guarigione e senza test negativo.

Tali disposizioni sono infatti valide soltanto per i paesi considerati a rischio dalle autorità sanitarie spagnole. La nuova lista, che è attualmente valida fino a domenica 4 luglio alle 23.59, non comprende più la Svizzera.

Resta comunque obbligatorio compilare il modulo d'ingresso, con il quale sia riceve poi un codice QR da presentare alle autorità. Il modulo si trova qui.

Come noto, la situazione è in continua evoluzione. Pertanto si raccomanda di consultare sempre le informazioni ufficiali. Per la Spagna, sono disponibili su www.spth.gob.es.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-21 12:38:52 | 91.208.130.87