UBS
SVIZZERA
24.07.2020 - 09:090
Aggiornamento : 10:15

UBS sponsorizza la nuova pista di ghiaccio a New York, si chiamerà “UBS Arena”

Oltre al nome, la struttura avrà il logo di UBS sul tetto e sul ghiaccio della pista

NEW YORK - UBS grande sponsor sportivo oltre Atlantico: la banca elvetica si è assicurata per 20 anni il diritto di dare il nome al nuovo stadio del ghiaccio dei New York Islanders, squadra di hockey che milita nella NHL, la principale lega nordamericana. La struttura si chiamerà "UBS Arena".

L'impianto è situato nel Belmont Park in Elmont, nell'area metropolitana di New York, ed è destinato ad ospitare oltre 150 eventi annuali, riferisce un comunicato diffuso mercoledì sera. L'apertura è prevista per la stagione 2021-2022.

Il progetto ha un costo di 1,5 miliardi di dollari (1,4 miliardi di franchi) e genera un'attività economica di circa 25 miliardi, miglioramenti infrastrutturali e 10'000 posti di lavoro. I promotori hanno tenuto conto di fattori legati allo sviluppo sostenibile, ma hanno anche guardato alla realtà locale: l'obiettivo è occupare il 30% degli impieghi permanenti con lavoratori che vivono nei dintorni. Il 30% degli appalti per l'edilizia sarà inoltre destinato a imprese di proprietà di minoranze e di donne, mentre il 6% sarà destinato ad aziende che appartengono a veterani disabili.

Oltre al diritto di denominare lo stadio, il contratto di UBS comprende anche elementi speciali quali il più grande spazio privato per VIP all'interno dell'arena, nonché il logo UBS sul tetto e sulla pista di pattinaggio. Sia i clienti che i collaboratori dell'istituto potranno usufruire di un trattamento speciale. La banca elvetica ha la sua sede regionale a New York ed è presente in forze negli Stati Uniti.

UBS
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-12 23:03:51 | 91.208.130.85