Keystone
SVIZZERA
29.11.2017 - 11:490

Commercio al dettaglio, ecco chi paga meno

Il salario minimo più elevato iscritto in un CCL che sarà versato nel 2018 è quello di Lidl. Male invece i chioschi gestiti dalla società Valora, che non raggiungono i 20 franchi all'ora

 

BERNA - Il sindacato Syna è «costernato» per i bassi salari nel commercio al dettaglio e chiede un aumento della busta paga soprattutto per le persone con un reddito esiguo. Il gruppo basilese attivo nelle edicole Valora, con un compenso minimo di 19,89 franchi all'ora, è il peggiore, secondo il sindacato.

Syna constata che molti impiegati sono pagati con un salario minimo nel settore della vendita, poiché una gran parte del personale attivo in questo ambito non beneficia di una formazione professionale, indica il sindacato in una nota odierna.

Il salario minimo più elevato iscritto in un contratto collettivo di lavoro (CCL) che sarà versato nel 2018 è quello di Lidl, con 23,03 franchi all'ora. Coop e Migros pagano da parte loro almeno 21,91 franchi. Denner, Spar, Manor, Volg e Landi danno una retribuzione tra 20,10 e 21,64 franchi.

Aldi paga il salario minimo orario più alto, ossia 23,49 franchi, ma non è stato considerato da Syna poiché «il discounter tedesco non distingue tra personale con e senza formazione professionale». Inoltre, Aldi non ha firmato un CCL e «il salario minimo non è quindi obbligatorio e può essere diminuito in ogni momento».

Il sindacato si felicita invece del nuovo CCL che entrerà in vigore nel 2018 in tutti i negozi delle stazioni di servizio. Il salario minimo stabilito nel contratto sarà di 20,33 franchi. Per Syna, «è inconcepibile che il personale di vendita guadagni meno di 20 franchi all'ora».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Mag 3 anni fa su tio
Constatazione matematica. Minino salariale 19.89 fr. l'ora per CCL Valora (scusate il gioco di parole forzoso) e 23.03 fr. l'ora per CCL Lidl; tra i due una differenza di 3.14 fr l'ora ... non sono mica noccioline. Ma com'è possibile?
Pepperos 3 anni fa su tio
Alla castro suiisse ,invece si festeggia alla Grande.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-12-02 06:40:13 | 91.208.130.89