Immobili
Veicoli

TORINOInseguimento e arresto: sventata una rapina nella villa di Di Maria

06.10.22 - 22:06
Urla e rumori “che sembravano spari” hanno riempito la notte torinese
Imago
Inseguimento e arresto: sventata una rapina nella villa di Di Maria
Urla e rumori “che sembravano spari” hanno riempito la notte torinese
L’abitazione è stata presa di mira da una banda specializzata.
CALCIO: Risultati e classifiche

TORINO - Nella sera di giovedì, verso le ore 19.30, allertata da un servizio di sicurezza privato, la polizia italiana è intervenuta in corso Quintino Sella a Torino, dove ha sventato un tentativo di rapina alla casa del giocatore della Juventus Angel Di Maria, che in quel momento era insieme al compagno di squadra Dusan Vlahovic.

Come riportato dalla stampa della vicina Penisola, al termine di un inseguimento durato pochi minuti le forze dell’ordine hanno arrestato un uomo. I testimoni che hanno assistito al fermo hanno sottolineato di aver sentito “delle urla poi dei rumori che sembravano spari". Quest’ultimo particolare non ha per il momento però trovato conferma. 

Il tentativo di colpo sarebbe stato fatto da tre persone, facenti parte di una banda specializzata in furti e rapine nelle ville.

COMMENTI
 
viverbene 1 mese fa su tio
Non si ruba in casa dei ladri!!! Capito??
italo luigi 1 mese fa su tio
Delinquenti, certa gentaglia è solo capace di delinquere, alla faccia di chi la ora quotidianamente!
NOTIZIE PIÙ LETTE