Immobili
Veicoli

ITALIACristiana Capotondi e Andrea Pezzi, quando l’amore diventa altro

05.10.22 - 16:00
Lui è rimasto vicino alla ex incinta di un altro uomo: «Gliene sarò sempre grata»
IMAGO / ZUMA Wire
Cristiana Capotondi e Andrea Pezzi, quando l’amore diventa altro
Lui è rimasto vicino alla ex incinta di un altro uomo: «Gliene sarò sempre grata»

ROMA - Quando un amore finisce, gli ex possono lasciarsi andare a vendette e ripicche, fornendo argomenti per pettegolezzi e indiscrezioni ai settimanali di gossip, oppure provare a mantenere rapporti amichevoli e civili. C’è poi anche una terza strada, ancora più rara e complicata: rimanere amici, vicini, legati da un sentimento comune. È quello che è accaduto a Cristiana Capotondi e ad Andrea pezzi, coppia che appena due settimane fa ha annunciato che la loro storia era al capolinea dopo ben 15 anni.

Oggi il colpo di scena: l’attrice ha dichiarato di aver dato alla luce una bambina che non è però figlia di Pezzi. Nonostante ciò, l’ex conduttore di MTV è rimasto a lungo vicino alla Capotondi, aiutandola e supportandola nella gravidanza. «Io e Andrea siamo separati da più di un anno e mezzo, ma gli ho chiesto di starmi accanto per la nascita della mia bimba», ha raccontato l’attrice. «Quando ho scoperto di aspettare un figlio da un'altra persona, la mia lunga relazione di 15 anni con Andrea Pezzi si era interrotta già da diversi mesi - ha poi continuato la Capotondi -. Nonostante questo, mi è venuto naturale cercare la protezione e la complicità di Andrea, tanto rimane forte il nostro affetto e il nostro legame. Grazie ad Andrea per averci accompagnate per mano fino a qui. Te ne saremo per sempre grate».

E anche Pezzi ha voluto dire la sua sulla vicenda. «Dopo 15 anni insieme, all'inizio dell'estate '21 Cristiana e io abbiamo deciso di separarci senza tuttavia comunicarlo per prenderci tutto il tempo per riorganizzare con calma le nostre vite - ha dichiarato il presentatore in una nota diffusa dall’Ansa - Quando, all'inizio di quest'anno, Cristiana ha scoperto di aspettare un bambino, pur non essendo io il padre, mi ha chiesto di restarle accanto nella fase lunga e delicata della gravidanza. Voleva proteggere un momento così importante. Oggi più che mai, a Cristiana va tutta la mia ammirazione e la mia stima».   

NOTIZIE PIÙ LETTE