IMAGO / Italy Photo Press
ITALIA
12.03.2021 - 12:000

Carlo Conti: «Se sono sposato è grazie alla Clerici»

Il presentatore ha spiegato che deve alla collega le nozze con Francesca Vaccaro

ROMA - Prima di trovare l’amore della sua vita in Francesca Vaccaro, Carlo Conti è stato a lungo un single incallito. E il presentatore, alla soglia dei 60 anni (li compirà il 13 marzo), ha raccontato che non è stato affatto facile convincere sua moglie a dirgli di sì e convolare a nozze. Prima del matrimonio, infatti, Conti e la Vaccaro si erano presi e lasciati più volte.

«Non ho mai convissuto - ha dichiarato Conti in un’intervista al Corriere della Sera -, sono sempre stato un single incallito. Giorgio Panariello e Leonardo Pieraccioni pensavano che fossi l’Alberto Sordi del gruppo, che non si sarebbe mai sposato». Poi il desiderio di mettere su famiglia è cresciuto. «Una sera, sono rientrato dopo l’ennesima cena con amiche e ho sentito il bisogno di un altro tipo di vita, di focolare domestico. Per fortuna, Francesca era ancora pronta a riaccogliermi per la seconda o terza volta».

Riconquistare la Vaccaro, però, non è stato facile. E fondamentale a quel punto s’è rivelato il consiglio di una collega di Conti: Antonella Clerici. La Vaccaro ha capito che Conti era cambiato «perché le ho detto: ti voglio sposare. Poi, avevo seguito il consiglio di Antonella Clerici, che m’aveva detto: ‘guarda Ciccio, stavolta o vai col brillozzo o non la ribecchi più». Una mossa decisiva: nel 2012 i due sono convolati a nozze e poco dopo è nato anche Matteo. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-28 05:54:52 | 91.208.130.89