SEGNALACI mobile report
focus
CHIOMA FLUENTE
27.05.2016 - 10:000

Micro-extension, l’ultima tecnica per allungare i capelli

Diverse metodologie di applicazione per conservare l’aspetto naturale dell’acconciatura

 

Avete tagliato i capelli in inverno, ma adesso ve ne siete pentite? Nessuna paura, la tecnologia delle extension ha raggiunto una qualità tale che anche chi presenta capelli particolarmente deboli e tendenti a spezzarsi può farne ricorso.

L’ultima novità in tema si chiama micro-extension: è una tecnica in grado di infoltire e allungare la capigliatura di una donna attraverso tre diversi sistemi di applicazione, ovvero clips, keratina e rings di silicone senza nichel. Si tratta di metodologie elaborate per non danneggiare i capelli e conservare un effetto naturale il più a lungo possibile. Oltre alle tradizionali clips, è possibile applicare i capelli a caldo con i punti di keratina, fondendoli con quelli naturali, oppure con i rings di silicone, che vengono schiacciati a freddo. Si tratta di tecniche piuttosto rapide, che permettono di applicare le extension in mezz’ora.

Le micro-extension prevedono anche una manutenzione piuttosto semplice: basta pettinarle con un’apposita spazzola per extension e raccoglierle poi in un’acconciatura bassa o in una treccia prima di andare a letto. Quando si lavano, meglio farlo sotto la doccia e non nel lavandino con la testa capovolta, per evitare che si intreccino. Facendo così, le micro-extension possono durare anche più di 100 giorni.  

Visita caracalla.ch

Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-21 21:16:16 | 91.208.130.86