Immobili
Veicoli

HANNOVERIl carrello per aumentare l'autonomia della Tesla

19.07.22 - 09:00
La soluzione presentata alla IdeenExpo in Germania
pixabay.com
Il carrello per aumentare l'autonomia della Tesla
La soluzione presentata alla IdeenExpo in Germania

Un carrellino a pannelli fotovoltaici per ricaricare la batteria della propria Tesla. Il particolare “accessorio”, per ora solo un prototipo, è stato presentato ad Hannover, nel corso della IdeenExpo, e rappresenta una potenziale soluzione per risolvere uno dei problemi più importanti che interessano la mobilità elettrica: l’autonomia.

Il mezzo presentato da Tesla è un carrello da trainare con l’auto che è ricoperto di pannelli fotovoltaici: quando è fermo, oltre a quelli presenti sulla superficie, se ne aprono anche due laterali, aumentando la superficie esposta al sole e quindi in grado di produrre energia. Il carrellino Tesla può raggiungere una potenza di 300 W ed erogare una potenza in uscita di 2,7 kWh. In una giornata di sole, il carrello può portare 50 km di autonomia in più a una Tesla.

Ma l’altro aspetto interessante di questa nuova soluzione tecnica della casa californiana sta nella connessione internet via satellite tramite SpaceX Starlink di cui dispone. Questa tecnologia, migliorata ultimamente per poter funzionare anche in movimento, permette di usufruire di un collegamento internet anche in posti molto isolati, purché all’aria aperta.   

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE MOBILITÀ