Immobili
Veicoli

UNIONE EUROPEAL'inflazione nell'Eurozona sale all'8,9%

18.08.22 - 12:23
I singoli tassi più alti sono stati registrati nei Paesi baltici: Estonia (23,2%), Lettonia (21,3%) e Lituania (20,9%)
Depositphotos (Pixinooo)
Fonte ats
L'inflazione nell'Eurozona sale all'8,9%
I singoli tassi più alti sono stati registrati nei Paesi baltici: Estonia (23,2%), Lettonia (21,3%) e Lituania (20,9%)

BRUXELLES - Il tasso di inflazione annuale dell'area dell'euro si è attestato all'8,9% in luglio, in aumento rispetto all'8,6% di giugno e confermando le precedenti stime. Un anno prima il tasso era del 2,2%.

L'inflazione dell'Unione europea è stata invece del 9,8% (giugno: 9,6%; luglio 2021: 2,5%). Sono i dati pubblicati oggi da Eurostat, l'ufficio statistico dell'Ue.

Per quanto riguarda i singoli Paesi, i tassi annualizzati più bassi sono stati registrati in Francia e a Malta (entrambe 6,8%) e in Finlandia (8,0%), quelli più alti in Estonia (23,2%), Lettonia (21,3%) e Lituania (20,9%).

Il dato dell'Italia (8,4%, era all'8,5% a giugno) è in calo come quello di altri cinque Stati membri. L'inflazione è invece rimasta stabile in tre Paesi, mentre è aumentata nei restanti diciotto.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE ECONOMIA