keystone-sda.ch (Michael Holahan)
STATI UNITI
01.01.2021 - 16:480

Rimuove 500 dosi di vaccino dal congelatore: farmacista arrestato

Il gesto ha reso inutilizzabili i vaccini. Il danno è stimato ad almeno 8'000 dollari

MILWAUKEE - Un farmacista di un ospedale di Milwaukee, Wisconsin, è stato arrestato per aver rimosso intenzionalmente oltre 500 dosi di vaccino anti Covid di Moderna dal sistema di refrigerazione rendendole inutilizzabili e mettendo potenzialmente a rischio la salute delle persone che l'avrebbero ricevute.

Lo ha reso noto la polizia del dipartimento di Grafton.

L'ospedale aveva somministrato alcune delle dosi prima di scoprire l'accaduto. La polizia non ha reso noto il nome del farmacista. Sconosciuto anche il movente del gesto. L'entità del danno procurato oscilla tra gli 8'000 e gli 11'000 dollari.

L'uomo è stato incriminato per aver messo in pericolo la sicurezza, adulterato un farmaco e danneggiamenti. L'ospedale lo ha inoltre licenziato.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-16 02:13:15 | 91.208.130.89