Keystone
STATI UNITI
01.12.2020 - 21:390

I vaccini di Pfizer e Moderna «sono sicuri»

Lo sostiene il capo di Operation Warp Speed. Effetti collaterali significativi solo per un giorno

WASHINGTON - I vaccini contro il covid-19 sia della Pfizer che della Moderna hanno evidenziato «effetti collaterali significativi nel 10-15% dei volontari ma solo per un giorno, un giorno mezzo»: lo ha detto oggi ai media il capo di Operation Warp Speed (progetto per la distribuzione dei vaccini) della Casa Bianca, Moncef Slaoui. Sottolineando però che i vaccini appaiono sicuri.

Le persone che hanno accusato malesseri in seguito alle iniezioni - ha precisato - hanno avuto rossori al braccio, mal di testa, febbre e brividi.

«Ma eventi avversi di durata più lunga e più gravi, come reazioni auto-immuni, non sono risultati in alcun modo differenti tra il gruppo che prendeva un placebo e quello sottoposto al vaccino».

«Ora conosciamo i possibili effetti collaterali a breve e quasi medio termini di questi vaccini - ha concluso - ma ovviamente la sicurezza a lungo termine, non è ancora stata osservata».


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-25 08:10:35 | 91.208.130.85