Immobili
Veicoli

BELLINZONA“GrazieGuglielmo!”, lo spettacolo idealmente post-pandemico di Marco Zappa

29.09.21 - 19:30
Il musicista ripropone brani dell’album “CuiTémpCheTira!” con la sua nuova band
MARCO ZAPPA BAND
“GrazieGuglielmo!”, lo spettacolo idealmente post-pandemico di Marco Zappa
Il musicista ripropone brani dell’album “CuiTémpCheTira!” con la sua nuova band

BELLINZONA - Venerdì 1° ottobre dalle 20.45 il Teatro Sociale Bellinzona presenterà in prima assoluta “GrazieGuglielmo!”, lo spettacolo idealmente post-pandemico di Marco Zappa con la sua nuova band, che ripropone parecchi brani dell’album “CuiTémpCheTira!”.

Un lavoro iniziato assieme alla moglie Elena e cresciuto durante il lungo periodo del lockdown nello studio di Sementina, in collaborazione a distanza con i figli Daria e Mattia. Un nuovo Cd, un libro, un Dvd e una serie di tavole create da Adriano Crivelli, per presentare una raccolta di brani rivisitati dalla nuova band, con alcuni interessanti inediti.

Per l’occasione è tornato con grande vigore e piacere lo storico batterista Oliviero Giovannoni, con il quale Marco Zappa ha suonato in occasione di numerosi tour e progetti discografici negli ultimi cinquant’anni. Al basso, al contrabbasso e alla voce, un eccezionale Nic Angileri, musicista con esperienze internazionali dal rock alla classica, dal punk al jazz. Ultimo arrivato, ma sicuramente non ultimo musicalmente, il giovane chitarrista ticinese Mattia Mantello, virtuoso ed eclettico musicista che ha portato nel gruppo nuove atmosfere anche più rock e blues, sia elettriche che acustiche. Alla première di Bellinzona sarà presente come ospite straordinaria anche Daria Zappa al violino.

NOTIZIE PIÙ LETTE