Immobili
Veicoli
A Lugano vanno in fiera l’usato e l'artigianato

LUGANOA Lugano vanno in fiera l’usato e l'artigianato

30.09.22 - 16:04
La manifestazione è dedicata agli artisti e agli artigiani locali.
Davide Giordano
A Lugano vanno in fiera l’usato e l'artigianato
La manifestazione è dedicata agli artisti e agli artigiani locali.

LUGANO - Non solo un «semplice mercatino dell’usato, ma una vera e propria fiera dell’artigianato, del collezionismo e del vintage», con una grande attenzione alla sostenibilità. Comincia domani a Lugano “Expo Ticino Tour”, l’evento organizzato dai giovani di Prosper group.
«L'iniziativa - spiega il portavoce Nicky Ngo - è stata pensata per creare un momento di convivialità fra persone e produttori. Dopo la pandemia, le persone avevano ridotto i contatti sia con i propri cari e sia con i commercianti. Al giorno d'oggi, il Ticino è considerato un Cantone dove non succede niente. Attraverso i nostri canali social abbiamo chiesto cosa si sarebbe potuto fare. La risposta è l'evento di domani». L’evento si terrà al padiglione Conza dalle 11:00 alle 23:00. Presenti oltre 140 espositori: l’area ospiterà diversi food-truck, un’area bar e relax, gli stand del Centro scolastico per le industrie artistiche e diverse associazioni, una sala giochi con console e arcade degli anni ‘90, veicoli d’epoca, calcetti, tavoli da ping pong e rampe da skateboard. 
«Siamo un gruppo di amici che condivide gli stessi ideali - spiegano gli organizzatori - fortemente attaccati al proprio Cantone e che sentono la responsabilità d'aiutare le persone del posto a realizzare i propri sogni di business. Crediamo infatti che qualunque imprenditore abbia il diritto di sognare e che qualsiasi attività commerciale in Ticino debba avere la possibilità di prosperare nel tempo». 
Non mancherà la musica, rigorosamente "vintage": «L’area bar è gestita da Olympus project - aggiunge Simone Roggiani, cofondatore di Prosper group - Ci sarà una postazione dove suoneranno diversi deejay, fra cui una ragazza che metterà i vinili».
Il biglietto costa 15 franchi. La cassa sarà aperta dalle 11:00. Con la prevendita è possibile risparmiare 5 franchi ed entrare alle 10:00. Per i bambini sotto i 12 anni l’evento è gratis.

NOTIZIE PIÙ LETTE