Ti-Press
BELLINZONA
19.02.2021 - 12:460

«Il conto per i sorpassi di spesa è sempre più salato»

La Lega torna sulla vicenda contestando la gestione «deficitaria» del Dipartimento Opere Pubbliche.

«AI cinque milioni si sono aggiunte spese per quasi mezzo milione e pure i sei mesi d'onorario per l'ingegnere esterno incaricato di traghettare il Dicastero».

BELLINZONA - La vicenda del sorpasso di spesa in tre opere pubbliche - Policentro Morobbia, Stadio Comunale e oratorio di Giubiasco - si arricchisce di una nuova puntata. E il conto, stando alla sezione della Lega dei Ticinesi di Bellinzona si farebbe sempre più salato. «Ai 5 milioni di franchi di sorpasso si sono aggiunti 150'000 franchi degli audit e quasi un anno di stipendio del municipale autosospesosi, rispettivamente del direttore del Dicastero sospeso dal Municipio».

Sei mesi di stipendio a un esterno - Ma non solo. Perché a queste spese supplementari - spiega la Lega in una nota - se ne aggiunge un'altra. «Al quasi mezzo milione in più andranno addizionati i sei mesi di onorario dell’ingegnere esterno, guarda caso anche lui esponente PLR, incaricato di traghettare il Dicastero fino all'arrivo del nuovo direttore». 

«Gestione deficitaria» - Una scelta quella d'incaricare un esperto esterno che secondo la Lega è una conferma della «pluriennale gestione deficitaria del Dicastero», visto che tra il centinaio di collaboratori non si è «riusciti a trovare un solo profilo idoneo in grado di garantire per un corto periodo lo svolgimento dell’attività ordinaria».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Nmemo 1 mese fa su tio
Si sa che il deus ex machina incaricato ora di dirigere il dop è quello che faceva il capotecnico a Giubiasco dal Bersani sindaco? Quando andava prevenuto il franamento della discarica, era pagato per dormire? È quello che ha poi progettato il risanamento, in palese conflitto d’interesse con il suo studio d’ingegneria privato. È quello che stava ad elaborare le prime convenzioni per il progetto dell’Oratorio, ed è membro dello studio cui sono stati conferiti gli audit. E’ quello che ha costruito in modo difforme dal progetto un piccolo parcheggio, senza canalizzazioni e che al primo temporale estivo ha determinato allagamenti con danni: ovviamente risanati sempre con il deus ex machina a rifare il progetto.
Nmemo 1 mese fa su tio
La Lega fa il muso duro per scena: basta chiacchiere elettorali! Per un minimo di credibilità avreste già dovuto mettere in essere atti giuridici per far passare alla cassa i responsabili. Quale fiducia vorreste evocare blaterando slogan elettorali!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-16 02:28:05 | 91.208.130.89