MOTOMONDIALESi scaldano gli animi in MotoGp: «Non mi interessa cosa fa Pecco»

05.11.22 - 18:47
Fabio Quartararo è carico in vista dell'ultima gara in programma a Valencia domani pomeriggio.
Reuters, archivio
Si scaldano gli animi in MotoGp: «Non mi interessa cosa fa Pecco»
Fabio Quartararo è carico in vista dell'ultima gara in programma a Valencia domani pomeriggio.
Il francese (235 punti) insegue l'italiano (258) in classifica.
SPORT: Risultati e classifiche

VALENCIA - Manca ancora una gara - sul circuito spagnolo di Valencia - e poi calerà il sipario sul motomondiale. Nella classe regina la lotta al titolo è tra Francesco Bagnaia - 258 punti nella graduatoria - e Fabio Quartararo (235). Al francese - campione del mondo in carica - servirà però un miracolo, poiché dovrà vincere la gara e sperare che il suo avversario arrivi almeno 15esimo o che non concluda la gara.

Nelle prove ufficiali del sabato Quartararo ha colto il quarto tempo, mentre Bagnaia l'ottavo. «È stato uno dei migliori sabato della stagione, ho chiuso a soli due decimi dalla pole-position e partiamo dalla quarta piazza», sono state le parole del transalpino riportate da "motorsport.com". «Non penso al titolo, ma solo a vincere la gara. L'ultima volta che ho lottato per il successo è stato al Sachsenring, in Germania. Sono molto contento del weekend che stiamo costruendo fino a questo momento. Sarà una gara in cui bisognerà essere aggressivi, ma anche intelligenti per il degrado delle gomme. Qualunque cosa succeda domani sarò soddisfatto del mio 2022. Bagnaia? Non mi importa cosa fa Pecco, per quanto i media si concentrino su di noi. L’unica cosa che posso fare è vincere, ciò che farà lui non mi interessa. Si possono pianificare molte cose, ma poi arrivi alla prima curva e può succedere di tutto».

COMMENTI
 
Aka05 3 mesi fa su tio
Mi auguro di non rivivere le nefandezze del 2015 …
Yoebar 3 mesi fa su tio
Dal bimbominkia ci si può aspettare di tutto, comunque triste per lo sport ad arrivare a pensare a questo.
Aka05 3 mesi fa su tio
Purtroppo dopo quell’episodio (diversi ad onor del vero), certe cose le pensi.. speriamo in una gara pulita, e che naturalmente vinca il migliore.
NOTIZIE PIÙ LETTE