Immobili
Veicoli

BELLINZONAMatteo Tosetti e Gaetano Berardi giocheranno a Bellinzona. E non è finita

27.06.22 - 19:36
Tosetti e Berardi vestiranno granata. In arrivo anche Marchand, Izmirlioglu, Pollero e Padula
Imago
Matteo Tosetti e Gaetano Berardi giocheranno a Bellinzona. E non è finita
Tosetti e Berardi vestiranno granata. In arrivo anche Marchand, Izmirlioglu, Pollero e Padula
La dirigenza del Bellinzona si sta muovendo velocemente; l’obiettivo è dare presto una rosa competitiva a mister Sesa.

BELLINZONA - L'ACB del futuro? Rinforzi per (quasi) ogni ruolo, rinforzi per ogni zona del campo.

In vista del ritorno in Challenge League, per una stagione che si preannuncia difficile, il Bellinzona non vuole lasciare nulla al caso. Per questo la dirigenza si sta muovendo da protagonista sul mercato. 

L’idea, in granata, è quella di allestire velocemente una rosa competitiva, così da dare a mister David Sesa e al secondo Fernando Cocimano il tempo per lavorare con profitto. Così da dare loro la possibilità di schierare a metà luglio, quando comincerà la nuova avventura, una formazione che abbia già un minimo di identità.

Per questo la dirigenza ticinese si è rapidamente accordata - firme già apposte, manca solo l'ufficialità - con Gaetano Berardi e Matteo Tosetti (rispettivamente difensore e centrocampista, in arrivo dal Sion) e ha bloccato Guillermo Padula e Rodrigo Pollero (difensore e attaccante, entrambi ex Sciaffusa). Per questo, nonostante i puntelli messi, non si è fermata. 

Al Comunale, stando a informazioni da noi raccolte, sono infatti in arrivo altri tre calciatori. Una scommessa e due solide realtà. Il primo, l’incognita, è Nassim Zoukit (rappresentato da Pablo Bentancur, che vuole probabilmente testarlo in categoria): 22enne difensore centrale che l’anno scorso ha giocato in Promotion League con l’Étoile Carouge e ha assaggiato la Super League con il Losanna (3 presenze).

I due colpi potenzialmente esplosivi rispondono invece al nome di Yannick Marchand e Serkan Izmirlioglu.

Formatosi a Basilea, provata la Ligue2 francese e mossosi anche nella seconda serie svizzera (10 presenze con il Neuchâtel Xamax nel 2021/22), il primo - il 22enne renano Marchand - ha tutte le carte in regola per guadagnarsi un posto fisso nella difesa (o davanti a essa) che l’ACB schiererà per tutta la prossima stagione. Possibile futura colonna della retroguardia granata è anche Izmirlioglu, 23enne che ha chiuso il campionato passato da aggregato al Lucerna. Prima della poco fortunata avventura con gli svizzerocentrali (da gennaio in avanti “ribaltati” e consolidati da Mario Frick, che nella sua rincorsa alla salvezza ha azzerato ogni esperimento), il nativo di Frauenfeld è stato uno dei cardini del Wil, club con il quale ha messo insieme 47 presenze e 1 rete in un anno e mezzo trascorso in Challenge League.

COMMENTI
 
cle72 1 mese fa su tio
To setti, ottimo innesto. Sinceramente sarebbe stato bello vederlo nel Lugano, ma qualcosa anni fa non è andato per il verso giusto.
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT