SEGNALACI mobile report
focus
IL CONSIGLIO
25.07.2016 - 12:000

I peli incarniti, un fastidio da prevenire

Problema comune a chi si sottopone a un’epilazione: ecco come evitarne la comparsa

 

Chiunque si sia sottoposta ad un’epilazione sarà rimasta vittima almeno una volta nella vita di un imprevisto davvero fastidioso come i peli incarniti. Si tratta di peli che, invece di svilupparsi all’esterno, rimangono intrappolati sotto pelle, causando rossore e infiammazione e a volte foruncoli e infezioni.

Se è vero che tendono a sparire naturalmente, esistono anche dei rimedi in grado di eliminarli o comunque di abbreviare la loro esistenza. Il più drastico è la rimozione del pelo con l’aiuto di ago sterile, alcol e pinzetta, mentre alcuni prodotti estetici permettono di indebolire la struttura del pelo o di evitare che possa ricrescere all’indietro.

In generale, però, meglio scegliere di prevenire il problema, specie in presenza di cute secca, che può essere ammorbidita anche con acqua calda. È importante, in generale, idratare e nutrire la pelle, anche dopo la rasatura. Molto utili, infine, sono i trattamenti esfolianti con scrub naturali, come, ad esempio, quello a base di zucchero o sale.

Visita Caracalla

Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-22 10:46:27 | 91.208.130.87