KEYSTONE
Due senatrici repubblicane chiedono che Ruth Bader Ginsburg non sia sostituita prima delle elezioni.
STATI UNITI
20.09.2020 - 19:340

Due senatrici repubblicane contro l'immediata sostituzione di Ginsburg

Affermano che dovrebbe essere usato lo stesso standard già applicato nel 2016

NEW YORK - La senatrice dell'Alaska Lisa Murkowski rompe le fila con i repubblicani divenendo così, insieme a Susan Collins, la seconda senatrice conservatrice a opporsi a sostituire Ruth Bader Ginsburg alla Corte Suprema prima delle elezioni.

Secondo Murkowski, riportano i media americani, i repubblicani dovrebbero usare lo stesso standard del 2016, quando non consentirono il voto su Merrick Garland, nominato da Barack Obama, perché non sarebbe stato corretto in un anno elettorale.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-24 16:20:53 | 91.208.130.89