Immobili
Veicoli

TRESACon la Tesla contro il cinghiale

15.08.22 - 12:22
L'incidente si è verificato nella notte all'altezza di Sessa.
Lettore tio/20minuti
Con la Tesla contro il cinghiale
L'incidente si è verificato nella notte all'altezza di Sessa.
Secondo l'automobilista l'animale era probabilmente già morto.

TRESA - "Tracce: peli di animale sul paraurti anteriore". Così è riportato sul modulo di denuncia presentato in mattinata alla polizia cantonale da un 39enne di Sessa che, questa notte verso le 2 in quel di Croglio, ha investito un cinghiale con la sua Tesla Model 3.

A dirla tutta, con buone probabilità, l'animale era già morto (era accasciato al suolo). Forse per questo, essendo troppo basso, la Tesla del 39enne che in quel momento sopraggiungeva da Mendrisio, non l'ha notato e di conseguenza non ha frenato.

L'impatto, come si legge sulla denuncia, è avvenuto alla velocità di circa 60 chilometri orari. Non così piano per evitare di distruggere il parafanghi anteriore del veicolo. Stima del danno? Circa 5 mila franchi.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO