QATAR 2022Portogallo forte ma Shaqiri non trema

04.12.22 - 21:15
«La Svizzera non ha dei Ronaldo»
keystone-sda.ch (LAURENT GILLIERON)
Portogallo forte ma Shaqiri non trema
«La Svizzera non ha dei Ronaldo»
Shaqiri: «Per andare ai quarti abbiamo bisogno di una grande, grande prestazione, di una prova speciale».
MONDIALI 2022: Risultati e classifiche

DOHA - In quanto a talento, la rosa disegnata da Fernando Santos ha pochi eguali in Qatar. Non è il grande favorito per il successo finale, è vero; il Portogallo che si sta vedendo ai Mondiali è in ogni modo temuto, rispettato. E, per certi versi, sta giocando senza Cristiano Ronaldo, fin qui tutt’altro che decisivo. Un CR7 che molti cominciano a sopportare poco...

A spezzare una lancia in favore del campionissimo di Madeira ci ha pensato Xherdan Shaqiri, che ha smorzato ogni possibile polemica ricordando quello che ha fatto e quello che potrebbe ancora fare. «Non si può criticare Cristiano, non si può cancellare - ha spiegato il 31enne trequartista rossocrociato - è uno dei migliori al mondo insieme con Messi. Può segnare in ogni momento, ha grande esperienza e tutti sanno quanto sia importante per la sua selezione. Detto ciò, il Portogallo non è solo CR7. Tra i lusitani ci sono giocatori molto bravi, che possono fare la differenza. Chi perde va a casa, quindi per pensare di andare avanti dobbiamo fare benissimo per 95’-100’. Noi non abbiamo dei Ronaldo, per vincere dobbiamo giocare da squadra. Se resteremo uniti, allora il livello che riusciremo a raggiungere si alzerà e potremo passare il turno. Per andare ai quarti abbiamo bisogno di una grande, grande prestazione».

COMMENTI
 
Alone 2 mesi fa su tio
la Svizzera deve sperare che giochi Ronaldo... con lui in campo il Portogallo gioca in 10..
Gimmi 2 mesi fa su tio
Spero in una bella partita,e che vinca la squadra migliore!
NOTIZIE PIÙ LETTE