QATAR 2022Yakin al settimo cielo: «Grande risultato, con il Portogallo tutto è possibile»

02.12.22 - 23:17
Missione compiuta, il nostro selezionatore guarda già a CR7 e compagni: «Se partiremo bene...»
keystone-sda.ch (LAURENT GILLIERON)
Yakin al settimo cielo: «Grande risultato, con il Portogallo tutto è possibile»
Missione compiuta, il nostro selezionatore guarda già a CR7 e compagni: «Se partiremo bene...»
Tantissima gioia anche per Kobel ed Embolo.
Calcio - Mondiali02.12.2022

LIVE

Serbia
2 - 3
Svizzera
MONDIALI 2022: Risultati e classifiche

DOHA - Una partita incredibile, al termine della quale la Svizzera ha potuto festeggiare la qualificazione agli ottavi di finale, dove ad attenderla ci sarà il Portogallo di CR7.

Prima di pensare a quella sfida, però, è giusto festeggiare un risultato che alla vigilia era tutt'altro che scontato: «È stata una serata molto emozionante - le parole di Murat Yakin espresse a SRF - Siamo partiti bene e poi abbiamo attraversato una fase difficile, ma la squadra ha reagito. Il calcio è così: è divertente quando vinci. Da parte nostra abbiamo raggiunto un grande risultato. Il Portogallo? Se partiremo bene, se la nostra tattica funzionerà, allora tutto sarà possibile...».

Era un po' l'osservato speciale, visto che ha saputo di dover rimpiazzare l'ammalato Sommer solo qualche ora prima del match. A Gregor Kobel, nonostante l'importanza della sfida contro la Serbia, non gli sono tremate le gambe: «Il grande obiettivo era quello di andare avanti. È stata una sfida dura, ma l'abbiamo gestita molto bene. Era la mia prima partita in Nazionale da molto tempo e non vedevo l'ora di giocarla: non è stato semplice ma sono super felice che abbiamo vinto».

Breel Embolo e quella possibilità solo sfiorata di vincere il girone ed evitare il Portogallo: «Abbiamo avuto diverse occasioni per segnare il quarto o anche il quinto gol e di vincere il girone. Peccato, ma sono molto orgoglioso della squadra. Oggi abbiamo vissuto una serata sulle montagne russe... I nostri due difensori centrali hanno fatto un lavoro eccezionale: di fronte avevano infatti dei giocatori fortissimi...».

COMMENTI
 
Fabio bianconero 2 mesi fa su tio
Grandissima Svizzera, il Portogallo ci deve temere!! Xhaka, ha giocato una grande partita , ma purtroppo molto ignorante nei gesti e nei modi, inaccettabile, anche poco corretto nella conferenza stampa nel giustificarsi come se nessuno ha visto il gesto dell'aquila che ha fatto a fine partita!!! E' una presa in giro avrebbe semplicemente fatto meglio a scusarsi e a giustificarsi in un momento di tensione!! Anche io sono figlio di emigranti ma la mia nazionale è la Svizzera !! Lui questo non l'ha capito , concordo mettetelo fuori rosa quel genio!!! Un vero peccato!!!
Giorgio1 2 mesi fa su tio
Mettetelo fuori rosa quel genio di Xhaka
Minho 2 mesi fa su tio
Ragazzi è andato tutto bene, era una partita tesissima. Xhaka è un gran giocatore, veramente bravo, purtroppo era una partita emotiva e per certi versi credo che certe questioni psicologiche che hanno radici profonde sono impossibili da accantonare del tutto. Verso la fine della partita c’era un grande nervosismo soprattutto da parte della Serbia, e si capisce non riuscivano a recuperare purtroppo poi il nervosismo si tramuta in schernite e falli ecc ecc. dai normali è andata tutto sommato meglio dell’ultima volta! Si sapeva che era dura fin dall’inizio io addirittura per alcuni l’ho chiamato Derbi!
Giorgio1 2 mesi fa su tio
Xhaka grande capitano 🤬
Evry 2 mesi fa su tio
Bravissimi, Yakin deve togliere immediatamente Xhaka dalla compagine perchè con il suo comportamento da fanatico e litigioso denigra la Svizzera !!! Via subito ci sono altri giocatore idonei!!! GRAZIE e FORZA SAVIZZERA
Sogno 2 mesi fa su tio
Bravi ragazzi ci avete fatto sognare....e ci siamo risvegliati con in mano gli ottavi di finale. Grazie per la vostra prestazione avanti così 🤩
NOTIZIE PIÙ LETTE