Immobili
Veicoli

SVIZZERASwisscom è ancora l’azienda più sostenibile al mondo

27.06.22 - 14:25
World Finance assegna alla compagnia telefonica il premio come compagnia di telecomunicazioni più sostenibile del 2022
Keystone - foto d'archivio
Swisscom è ancora l’azienda più sostenibile al mondo
World Finance assegna alla compagnia telefonica il premio come compagnia di telecomunicazioni più sostenibile del 2022
I clienti Swisscom dal 2012 hanno già donato un milione di telefoni a sostegno dell’economia circolare

 

Swisscom si conferma per la rivista “World Finance” come “Most Sustainable Company in the Telecommuncation Industry 2022” dopo aver già vinto il premio nel 2020.

Dal 2019 la rivista quadrimestrale premia aziende che si impegnano a favore della tutela dell’ambiente e della sostenibilità. «Cerchiamo società che lavorano intensamente per ridurre al minimo la loro impronta CO2 - spiega Monika Wojcik, Head of Special Projects di World Finance - osserviamo le iniziative delle aziende nominate nel loro complesso». Quest’anno la commissione ha valutato positivamente le pratiche aziendali e l’etica di Swisscom nel delineare una strategia di sostenibilità e l’emissione dei green bond, volti a promuovere un progresso tecnologico sostenibile.

«L’award è un importante riconoscimento della nostra gestione aziendale, improntata alla sostenibilità e alla responsabilità - ha dichiarato il CEO di Swisscom Christoph Aeschlimann - Voglio però ringraziare i clienti per il loro impegno a favore della sostenibilità». La principale compagnia telefonica svizzera ha inoltre affermato che in questi giorni, grazie alla campagna Mobile Aid lanciata nel 2012 a sostegno dell’economia circolare, è stato tagliato il traguardo di un milione di telefoni cellulari riciclati dai clienti.

Il ricavato di questi cellulari donati è a sostegno dei bambini bisognosi. «Con il ricavato ottenuto da questa campagna - continua il Aeschlimann - abbiamo già finanziato cinque milioni di pasti per i bambini bisognosi». La somma ottenuta dalla rivendita di cellulari d’occasione e da un corretto riciclaggio dei vecchi apparecchi, viene devoluta a "SOS-Villaggi dei Bambini Svizzera". Data la scarsità di risorse naturali, anche i materiali recuperati tramite riciclaggio sono molto preziosi. Per produrre nuovi cellulari servono infatti terre rare provenienti da tutto il mondo.

Tra i vincitori di quest’anno si annoverano anche il “gruppo Volkswagen” come fornitore di prodotti automobilistici, la “Turkish Airlines” come compagnia aerea di bandiera e “Wizz Air” come compagnia low-cost.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE ECONOMIA