Immobili
Veicoli

STATI UNITISpacey in aula, si apre il processo per abuso sessuale

06.10.22 - 14:51
L'attore avrebbe toccato e «cercato di sedurre» un collega che al tempo aveva solo 14 anni
Reuters
Spacey in aula, si apre il processo per abuso sessuale
L'attore avrebbe toccato e «cercato di sedurre» un collega che al tempo aveva solo 14 anni

NEW YORK - Si apre questo giovedì il processo a New York che vede dalla parte dell'accusa Kevin Spacey. L'attore si dovrà difendere dalle accuse che toccano la sfera sessuale avanzate da Anthony Rapp nel 2017, nel pieno dell'era del MeeToo, e poi formalizzate nel 2020.

Nel 1986 Kevin Spacey avrebbe cercato di toccare e di sedurre Anthony Rapp, che al tempo aveva solo 14 anni e che ha descritto così a Buzzfeed quanto sarebbe avvenuto: «Mi ha preso in braccio come un marito che solleva la moglie sulla soglia di casa» e poi «si è sdraiato su di me». Rapp sarebbe quindi riuscito a sgattaiolare via. «Stava cercando di sedurmi». L'episodio sarebbe avvenuto a casa dello stesso Spacey, alla fine di una festa.

Subito dopo la pubblicazione dell'intervista con Buzzfeed, Spacey fece ammenda pubblicamente sul suo profilo Twitter, affermando di non ricordarsi nulla. «Sono passati più di 30 anni. Ma se mi sono comportato in quel modo, ti devo le più sincere scuse per quello che è stato l’inappropriato comportamento di un uomo ubriaco. E mi dispiace che tu ti sia sentito male per tutti questi anni».

Qual è il capo di accusa? - Il giudice Kaplan ha respinto l'accusa di abuso sessuale formulata da Anthony Rapp in quanto questa qualificazione non può essere utilizzata per fatti già caduti in descrizione e non rientra nel quadro della legge dello Stato di New York del 2019 per la protezione dell'infanzia.

Kaplan riconosce tutta via che Spacey potrebbe aver massaggiato il sedere di Rapp, che si sarebbe sdraiato sulla sua schiena e poi di fianco. Lo stesso Rapp afferma che non c'è stato alcun bacio, né dei vestiti sono stati tolti. Inoltre nessuna affermazione di carattere sessuale è stata fatta.

Spacey quante accuse - Quello che si apre oggi a New York non è l'unico in cui l'attore figurerà nelle vesti dell'accusato. A giugno del prossimo anno dovrà comparire in un tribunale di Londra per affrontare le accuse di violenza sessuale portate avanti da tre uomini.

Sia nel caso di New York che in quelli di Londra, Kevin Spacey si professa innocente.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE