Immobili
Veicoli

AGENDONEGli eventi del fine settimana: dalla Festa d'autunno di Lugano alla Festa dei Popoli

30.09.22 - 06:30
Poi la prima rassegna vegetariana e vegana ticinese, interessanti conferenze e tanto, tanto altro
DEPOSITPHOTOS
Gli eventi del fine settimana: dalla Festa d'autunno di Lugano alla Festa dei Popoli
Poi la prima rassegna vegetariana e vegana ticinese, interessanti conferenze e tanto, tanto altro

SAVOSA - Procede l'autunno tra piogge e splendide giornate soleggiate. Tempo per festeggiare la stagione e le sue prelibatezze, alzando perché no i calici. Dove si potrà farlo? Una panoramica sugli eventi da non perdere tratti dall'agenda di Tio e da InAgenda.ch.

Venerdì 30 settembre

Lugano e dintorni

    • Da oggi a domenica la città di Lugano dà il benvenuto alle magiche atmosfere autunnali con la tradizionale Festa d'Autunno che animerà il centro per tre giorni di festa. Un'ampia offerta gastronomica a tema autunnale e diverse attività d'intrattenimento aspettano residenti e visitatori. Qui il programma completo.
    • Sempre nell'ambito della Festa d'autunno: presso il Patio del Municipio sarà allestito “PatriziAmo”, lo spazio dedicato ai Patriziati di Lugano che si presenteranno al pubblico con stand e animazioni. I 15 enti torneranno dopo la pausa pandemica per raccontare le proprie attività e vendere i propri prodotti a chilometro zero.
    • Il Teatrostudio del LAC ospita alle 19, con repliche sabato alle 17 e alle 19, la prima assoluta di Amor fugge restando (Loving Kills) ideato, diretto e interpretato da Anahì Traversi
      per Collettivo Treppenwitz, prodotto da LAC Lugano Arte e Cultura e FIT Festival. Un lavoro che indaga il tema dell’amore segnando la terza tappa di un progetto in progress del
      collettivo, formato da artisti ticinesi indipendenti. Prevendita sul sito del LAC.
    • Dalle 21.30 la rassegna musicale Raclette porta allo Studio Foce di Lugano dalle 21.30 Attila & The Barbarians. L'artista salentino e la sua band saranno preceduti da Pomus The Professor e, dopo di loro, Dancehall after party con Wadrasound dalle 00.30. Prevendita su Biglietteria.ch.
    • È in programma da oggi al 10 ottobre, su tutto il territorio cantonale, la prima rassegna vegetariana e vegana ticinese. Oltre 40 ristoranti prendono parte a "Ticino Veg Vegan", proponendo oltre 120 piatti gustosi sia vegetariani che vegani, con uso dove possibile d'ingredienti a chilometro zero.
    • Alle 19.30 alla Bottega di Gandria MINIMALmambo: la cantante e compositrice ticines-uruguaiana Rossana Taddei trasporta il pubblico in un viaggio attraverso il folclore latino-americano.
    • Sul palco della Sala Teatro del LAC alle ore 20.30 ci sarà l’occasione di vedere Love Me di Marina Otero. La regista, performer, autrice che la critica ha definito ‘ballerina punk’ ci parla di amore. Nell'ambito di FIT Festival, prevendita sul sito del LAC.

Mendrisiotto

    • Appuntamento da non perdere per gli amanti del rock al Murrayfield Pub con il live delle Miss Behave, trio ad alto voltaggio capitanato dalla batterista Paola Caridi, nota turnista del circolo dei superbig italiani. Entrata libera, si parte alle 22.
    • Si conclude l'avventura dell'attuale gestione dell'apprezzato Grotto Sant'Antonio di Balerna, con un ultimo grande aperitivo in musica aperto a tutti, e a partire dalle 18.30.

Locarnese

    • Alle 19.30 la chiesa del Collegio Papio di Ascona ospiterà lo straordinario Quartetto Modigliani - uno dei migliori quartetti al mondo per equilibrio, trasparenza, acume sinfonico, sicurezza stilistica - nell'ambito delle Settimane musicali. In programma brani di Beethoven e Schubert.
    • La Biblioteca cantonale di Locarno ospita l'incontro "Giovanni Bonalumi. Un ricordo" oggi pomeriggio alle 18.15, nella sala conferenze di Palazzo Morettini. Interverranno Renato Martinoni - il quale traccerà un profilo di Giovanni Bonalumi -, Lorenzo De Carli - che presenterà documenti d’archivio della RSI dedicati - e Pietro Aiani, che proporrà la lettura di alcuni testi.
    • Prima conferenza autunnale del ciclo delle conferenze Eranos-Jung Lectures al Monte Verità alle 18.30. Il relatore sarà Paolo Flores d’Arcais (MicroMega) con la conferenza: "Senza passato non c’è futuro. Sul carattere reazionario del "politicamente corretto“".

Bellinzona e dintorni

    • Primo spettacolo della rassegna MaxiTeatro a Bellinzona, pensata appositamente per un pubblico di adolescenti. Alle 20.30, nel Teatro dell’Oratorio parrocchiale di Salita alla
      Motta, in scena Prisca Mornaghini e Antonello Cecchinato del Collettivo Minimo Giullari di Gulliver di Arzo con lo spettacolo “L’usignolo”.
    • Alle 18 la manifestazione Sconfinare organizzata dalla città di Bellinzona ospiterà, nella tensostruttura in Piazza del Sole, il filosofo della scienza professor Silvano Tagliagambe parlerà del Metaverso in una conferenza, inanellata di alcune letture poetiche sull'ombra, dal titolo "Quel legame con un gemello mai nato. Il digital twin: sconfinamento dal corpo e sintesi di cultura umanistica, cultura scientifica e tecnologia".

Sabato 1 ottobre

Lugano e dintorni

    • Confermata per oggi la terza edizione del Massagno Food Festival, dopo il posticipo causa meteo della scorsa settimana. L’evento inizia alle 18 con intrattenimento musicale da parte di dj Giampi Spinelli e, alle 21, il concerto di musica pop elettronica di Eugene. Dalle 14 torneo di calciobalilla rivolto ai ragazzi in età compresa tra i 10 e i 15 anni che si svolgerà a partire
      dalle 14.00. Non mancheranno le rinomate puntine preparate dalla squadra dell’Ufficio tecnico comunale, che annovera tra i suoi ranghi diversi esperti cuochi e grigliatori, ma anche proposte vegetariane, vegane, pizzoccheri e altre specialità della cucina italiana e cilena. 
    • Alle 11 lo Spazio Garavello 7, situato al 7° piano dell’autosilo comunale di Morcote, ospiterà la presentazione del romanzo "L'isola" di Luca Jaeggli, che dialogherà con la giornalista culturale Natascha Fioretti. A presentare l’incontro Jürg Schwerzmann, municipale e Capo Dicastero Turismo del Comune di Morcote.
    • Oggi e domani 22 laboratori d'arte della Capriasca aprono le porte a curiosi e appassionati nel corso di Open Studio.
    • Vernissage, dalle 18 alle 20, della mostra Imre Reiner. La quadratura del cerchio alla galleria La Loggia di Carona. La mostra sarà aperta dal 2 al 23 ottobre.
    • Ruth Childs, nipote della celeberrima coreografa americana Lucinda, è la protagonista di Blast! in scena alle ore 20.30 al Teatro Foce di Lugano, nell'ambito di FIT Festival. La performance si concentra sui corpi doloranti, sofferenti, strani, esplosivi e violenti. Prevendita sul sito del LAC.

Mendrisiotto

    • L'Enigma Musica Hall di Rancate ospita il Rocktober Punk Fest, omaggio alla famosa festa della birra bavarese ma... in salsa punk. Sul palco Matrioska, Bambole di pezza e Snakes In My Head. After party con i dj del locale al termine dei concerti.
    • Di prima mattina apre i battenti a Mendrisio il primo mercatino dei produttori slow food organizzato da Slow Food Ticino. Presenti in Piazza del Ponte una trentina di produttori dal nostro cantone, dalla Svizzera e dalla vicina Italia. Dalle 8.30 alle 16.00.
    • Birra, würstel e inline hockey a braccetto questo sabato alla pista di Capolago con l'edizione 2022 di Oktoberfest Co de Lago 2022. Si parte nel pomeriggio con il torneo amatoriale e si procede fino a tarda sera, con bionde tedesche e piatti tipici.
    • Sempre a Mendrisio si balla il liscio al bar Quadrifoglio, con l'Orchestra Marea di Cuori.

Locarnese

    • Torna a Locarno, diversi anni dopo l'ultima edizione, la Festa dei Popoli. Una quarantina di associazioni ed enti che si occupano d'integrazione saranno in Piazza Grande in occasione della Giornata cantonale dell'integrazione.
    • Porte aperte alla base Rega dell'Aeroporto di Locarno dalle 10 alle 17. Si potranno ammirare gli elicotteri, compiere dei giri panoramici a pagamento e molto altro. Grazie a Telethon Vola sarà una giornata dalla forte valenza solidale.
    • Ha ufficialmente inizio la nuova stagione del Vanilla Club di Riazzino. Si comincia alle 23.30 con “We Are Vanilla - The Opening Party”: nella Main Room spazio a Eddie Queen, The Cabas e Christian Cattaneo. Nella Unique Room toccherà invece a Manu, Ivan Alvarez e Walter Albini. Ingresso solo per maggiorenni, prevendita su Biglietteria.ch.
    • Il Museo Comunale d'Arte Moderna ospita l’inaugurazione della mostra Louise Nevelson: Assembling Thoughts, che si terrà alle 17. L’esposizione, curata da Mara Folini e Allegra Ravizza in collaborazione con la Fondazione Marconi di Milano, presenta una ottantina di opere che ripercorrono la poetica dell’artista ucraina, naturalizzata americana, tra le massime rappresentanti della scultura del XX secolo. 

Bellinzona e dintorni

    • Entra nel vivo il festival Sconfinare a Bellinzona. In Piazza del Sole alle 10 "Oltre il muro: cinque ore, cinque sguardi, una piazza". Ospiti di prestigio: Melania Mazzucco, Simona Argentieri, Giorgio Vallortigara, Telmo Pievani e Michela Marzano.
    • Cadenazzo ospiterà i campionati svizzeri di BMX Freestyle, organizzati da Swiss Cycling in collaborazione con l’associazione Freestyle Park Ticino. La manifestazione prevede il coinvolgimento di una cinquantina di atleti che gareggeranno per aggiudicarsi il titolo di campione svizzero tra cui la medagliata olimpica Nikita Ducarroz e Alexandre Sideris. 

Domenica 2 ottobre

Lugano e dintorni

    • Club Nautico Morcote in festa: musica, corsi di vela, buon cibo, divertimento, giochi per bambini e molto altro. L'evento è aperto a tutti ed è gratuito. In caso di brutto tempo verrà annullato.
    • “Il Sentiero della Gioia” arriva in Ticino: l’ultimo film-documentario del regista Thomas Torelli sarà mostrato in anteprima sabato 1° ottobre alle 20.30 al Palazzo dei Congressi di Muralto e poi oggi, alle 18, alla Sala Multiuso di Paradiso.
    • Nell'ambito di FIT Festival, il palco della Sala Teatro del LAC ospita "Uprising" di Tatiana Julien. Un lavoro al confine tra un concerto pop, una sfilata di moda e un incontro di boxe. La performance, interpretata da Violette Wanty, si interroga sul ruolo della danza come forma di resistenza. 

Mendrisiotto

    • A Brusino Arsizio concerto d’autunno della Filarmonica comunale di Riva S.Vitale sul Lungolago Roncaioli, ore 15. Dirige il maestro Roberto Cereghetti. Brani di Mantegazzi, Badelt, Shostakovitch, Stratford, Mascagni e Gibb.
    • Una giornata dedicata agli “artigiani delle esperienze”, quella di questa domenica al Lido di Maroggia con l'associazione ticinese Calendar People. Dalle 10.30 di mattina, per tutto il giorno sarà possibile incontrarsi, chiacchierare e scoprire le attività proposte. Gradita la prenotazione online sul sito, l'iscrizione è possibile sul posto.

Locarnese

    • Il Teatro San Materno di Ascona ospita, alle 17, Ferma l'ali. Il titolo si riferisce all'aria di Maddalena di Händel "Ferma, l'ali, e sui miei lumi" (La Resurrezione). Raramente parole e suoni si combinano in modo così incantevole come in questo programma interpretato dalla paroliera pugliese Anita Piscazzi e da Michel Godard, noto e stimato musicista francese.
    • Ritorna al Teatro Dimitri di Verscio la Famiglia Dimitri, questa volta in una formazione mini: “La Famiglia Dimitri 3… in 3” vedrà impegnati Nina Dimitri, Silvana Gargiulo e Samuel Müller con la regia di Masha Dimitri e famiglia. Riportano sulla scena quel mondo poetico che Dimitri ha regalato al mondo. Un viaggio per non dimenticare. 

Bellinzona e dintorni

    • Primo appuntamento con i Mercati d'ottobre nel centro storico di Bellinzona: un'opportunità di trovare i prodotti del territorio.
    • Si tiene oggi, dopo il rinvio della scorsa settimana, la castagnata jazz al Castello di Serravalle con il Nik's Blue Dream, quartetto capitanato dal batterista Nicolas Strazzini, originario di Semione.
    • Auto, cibo gustoso, vini deliziosi, prodotti locali e artigianali animano il centro storico: Burghinfera proporrà, con le sue tipiche bancarelle, salumi formaggi e vini da degustare. La parte culinaria si svolge in Piazza Nosetto. L’evento è accompagnato da intrattenimento musicale e da un parco divertimenti per bambini.
    • Conferenza di Bruno Laurioux, profondo conoscitore della storia della gastronomia medievale rinascimentale, sulla cucina di Maestro Martino presso il Castello di Sasso Corbaro a Bellinzona alle ore 11, nell'ambito della Settima giornata dei castelli svizzeri. Entrata gratuita ma iscrizione obbligatoria al numero 091 825 21 31 oppure [email protected]
NOTIZIE PIÙ LETTE