Immobili
Veicoli

CANTONETre pomeriggi di cinema per i bimbi ucraini (e non solo)

16.05.22 - 12:30
Li ha organizzati Castellinaria riprendendo l'idea del Border Crossing festival e si terranno di mercoledì questo maggio
Deposit/Castellinaria
Tre pomeriggi di cinema per i bimbi ucraini (e non solo)
Li ha organizzati Castellinaria riprendendo l'idea del Border Crossing festival e si terranno di mercoledì questo maggio

BELLINZONA - Proiezioni gratuite, pensate per i bimbi ucraini e le loro famiglie, accompagnate da merenda. È l'iniziativa improvvisata, e lodevole, del polacco Border Crossing Children's Film Festival a cui ha aderito anche il nostrano Castellinaria.

Per l'occasione, in 3 pomeriggi fra maggio e giugno, sono state organizzate altrettante pomeriggi di cinema « per i bambini ucraini, le loro famiglie, i loro compagni di scuola e i loro docenti. Un momento di svago per incontrarsi, conoscersi e fare tutti insieme un viaggio alla scoperta di questi dieci film di animazione messi a disposizione dal Border Crossing Children's Film Festival», riporta l'organizzazione di Castellinaria.

Queste avranno luogo di mercoledì pomeriggio, rispettivamente il 18 maggio (ore 15 Lux art house Massagno), il 25 maggio (14.30 Palacinema Locarno) e il 1 giugno (ore 15, Multisala Teatro di Mendrisio). Le proiezioni dureranno circa 45 minuti e saranno seguite da una piccola merenda. 

Castellinaria
NOTIZIE PIÙ LETTE