CANTONE
28.12.2017 - 11:060

Offrivano programmi TV a prezzi «stracciati» sul web, tre denunce

Con il loro sito (ora chiuso) i tre permettevano ai clienti di accedere a una piattaforma televisiva satellitare italiana: sono stati denunciati per infrazioni alla Legge federale sui diritti d'autore

LUGANO - Davano accesso sul web ai programmi di una piattaforma televisiva satellitare italiana a prezzi «molto inferiori» rispetto alle normali tariffe. È per questo motivo che la Polizia Cantonale e il Ministero pubblico - a seguito di una querela sporta dall'operatore - ha interrogato, nel corso del mese di dicembre, tre persone, uno svizzero e due italiani, residenti nel Luganese.

I tre uomini, che tramite il sito https://www.abbotv.ch, ora oscurato come da decisione della Magistratura (vedi screenshot allegato), permettevano «illecitamente» ai clienti di poter vedere in streaming i programmi di piattaforme satellitari televisive italiane, sono stati denunciati per infrazione alla Legge federale sui diritti di autore nonché per titolo di Fabbricazione e immissione in commercio di dispositivi per l'illecita decodificazione di offerte in codice.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
programmi
web
prezzi
ULTIME NOTIZIE Ticino
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-18 05:14:01 | 91.208.130.86