Guardia di Finanza.
CONFINE
02.12.2017 - 10:210

Orologi e gioielli per 100’000 euro, fermato in dogana

Il 60enne italiano residente nel Principato di Monaco tentava di attraversare il confine dal valico di Ponte Tresa

PONTE TRESA - Un uomo è stato fermato in dogana mentre tentava di introdurre in Italia, senza dichiararli, orologi e gioielli per un valore di 100’000 euro.

I militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Luino, insieme ai funzionari dell’Agenzia delle Dogane, hanno trovato la merce all’interno di una bosra. Si tratta di anelli, bracciali con diamanti, gemelli,
orecchini, collane e quattro orologi, tra cui tre Rolex.

Alla guida dell’auto c’era un 60enne italiano residente nel Principato di Monaco. La merce è stata sottoposta a sequestro.

Potrebbe interessarti anche
Tags
orologi
dogana
gioielli
ULTIME NOTIZIE Ticino
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-18 12:27:43 | 91.208.130.86