Keystone
VAUD
30.11.2017 - 14:470

Due uffici postali presi di mira da malviventi

A St.Sulpice un’impiegata è rimasta ferita, mentre a Baulmes una dipendente è stata legata a una sedia, rimanendo «fortemente scioccata»

 

LOSANNA - Due uffici postali hanno subito ieri un'aggressione nel canton Vaud: a St-Sulpice, due uomini hanno tentato di introdursi nella succursale postale, mentre a Baulmes, un uomo si è impossessato del contenuto della cassa e ha minacciato un'impiegata, riferisce oggi la polizia vodese.

Verso le 14:30, due giovani hanno tentato di entrare nell'ufficio postale di St-Sulpice dalla porta di servizio. Un'impiegata che ha provato a fermarli è rimasta ferita. Le forze di polizia intervenute sul posto, compresa l'unità specializzata DARD, ha arrestato tre individui sospetti.

Ad inizio sera è stata la volta della posta di Baulmes, dove un uomo ha minacciato con un'arma da fuoco una dipendente, l'ha legata a una sedia e ha ripulito la cassa. Nonostante le ricerche, il ladro non è stato catturato. L'impiegata postale è in forte stato di shock.

Potrebbe interessarti anche
Tags
impiegata
uffici
due uffici postali
uffici postali
due uffici
baulmes
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-22 09:22:18 | 91.208.130.87