Keystone
TENNIS
01.12.2017 - 12:070

Wawrinka, altro che ritiro! «Spero di esserci in Australia. L'addio di Norman? Una delusione»

Il vodese è tornato a parlare: «Nuovo coach? Non ho fretta...»

GINEVRA - Si è tenuta questa mattina a Ginevra l'attesissima conferenza stampa di Stan Wawrinka. C'era un po' di apprensione attorno a questo incontro: qualcuno infatti sosteneva che il vodese, reduce da due operazioni al ginocchio subite durante l'estate, potesse annunciare il ritiro. 

Nulla di tutto ciò, Stan è quasi pronto per la nuova stagione: «Il ginocchio non è ancora al 100%, ma il mio grande obiettivo è quello di disputare gli Australian Open. Ad ogni modo la priorità assoluta è quella di recuperare bene dalle due operazioni subite».  

Il losannese si è poi soffermato sull'addio di Magnus Norman, ormai suo ex coach: «L’addio di Norman è stato uno shock, una delusione. Nel momento più duro della tua carriera dovresti poter contare sulle persone più care. Chi sarà il nuovo coach? Non ho fretta, ho alcuni nomi sulla lista e Paul Annacone è uno di questi». 

Wawrinka ha poi svelato i tornei ai quali parteciperà nella prima parte di stagione: Melbourne, Rotterdam, Marsiglia, Indian Wells, Miami e Monaco.

Commenti
 
Donato Manetti 1 mese fa su fb
FORZA STAN SIAMO TUOI TIFOSI E FELICI DI POTE TIFARE PER TE E NATURALMENTE ROGER
Potrebbe interessarti anche
Tags
norman
addio
wawrinka
delusione
ritiro
coach
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-20 22:12:00 | 91.208.130.86