SEGNALACI mobile report
focus
CHIRURGIA
12.07.2017 - 11:420

“Lato B” super con l’acido ialuronico

Intervento veloce e poco invasivo, assicura ottimi risultati

 

Mostrare un “lato B” da urlo è il sogno di molte donne, specialmente in estate, quando la prova costume può metterlo in risalto. Oltre ad affidarsi a continue sedute in palestra o in piscina - di sicuro il metodo più efficace per ottenere risultati a lungo e medio termine - si può ovviamente ricorrere alla chirurgia estetica.

In questo ambito, l’ultima novità è la gluteoplastica con acido ialuronico. Si tratta di un trattamento che permette di alzare e rassodare il sedere grazie appunto all’utilizzo dell’acido ialuronico. Di fatto, durante l’intervento si effettua una semplice anestesia locale, con ampi vantaggi, dunque, per tutto ciò che riguarda il decorso post-operatorio. Durante l’operazione il chirurgo inserisce una cannula nei tessuti profondi - senza naturalmente che il paziente provi dolore - e va a iniettare l’acido che permette di rimodellare le curve dei glutei.

Naturalmente c’è bisogno di grande esperienza e abilità: per questo motivo è assolutamente consigliato rivolgersi a chirurghi esperti. Il dolore è davvero limitato e non c’è bisogno di ricovero, dato che l’intervento viene effettuato in via ambulatoriale. 

Visita Caracalla 

 

Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-18 22:53:10 | 91.208.130.86