MONDO
03.01.2018 - 06:010

Al bar, lontano dal capo: e lavori meglio che in ufficio

Non è una fantasia, lo dicono gli studi: si è più produttivi che alla scrivania, fin del 13,5%. Ecco perché

LUGANO - Tanto tempo speso a rendere più confortevoli gli uffici, risorse investite nella scelta dei colori e nell'organizzazione più adatta degli spazi. Poi ecco la realtà, che impietosa proclama: energie e soldi buttati. Meglio lasciare maggiore libertà ai dipendenti, facoltà di lavorare al tavolino di un bar. La scienza ribalta le convinzioni più recenti e garantisce: lontani dai colleghi – e dal capo – si è più efficienti. Con beneficio di tutti. 

Il rumore nuoce meno delle chiacchiere - E come la mettiamo col baccano, l'andirivieni che alla fine deconcentra? Mere sciocchezze, dicono gli studi pubblicati sull'Harvard Business Review. Un po' di rumore non fa che bene. Anzi, è molto meno nocivo delle conversazioni qua e là che si ascoltano per forza e per carpire magari "segreti" accattivanti. L'University of Illinois spiega l'arcano di quel che si credeva verità: il silenzio che favorisce la concentrazione è una mezza bugia, riguarda solo quegli ambienti dove il chiacchiericcio a mezza voce può nascondere interessi in gioco e affina l'udito.

Nessuno ha il diritto d'interromperti - I motivi, però, non sono finiti qui. Ce n'è uno meno nobile, ma provato: la lontananza dal capo. Sapere di non avere il fiato dei superiori sul collo, di potersi gestire con agio, rende più produttivi. Cuffie sulle orecchie, nessun timore di essere chiamati all'appello e di dover esprimere un parere su un'idea o un progetto, si è capi di se stessi e, giura Inc.com, la prestazione ne guadagna. Senza contare che l'esempio diverso degli altri che svolgono attività in contemporanea, ritirando tazze sporche, servendone di nuove e rassettando il locale, fa da monito.  

Attenzione però: non restate a casa - Non bastasse la ragione resa ricerca autorevole, ci sono poi i sondaggi a ribadire che straniarsi ogni tanto dall'ufficio porta bene. La Stanford University ha tirato le somme e dato i numeri: si è il 13,5% più proficui. A patto, però, di non restare soli in casa: l'isolamento, al contrario, nuoce. Il bar anzi tutto: e non è un caso se, nelle capitali d'Europa, alcuni locali si stanno attrezzando per diventare "coworking café". 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Stefania Macconi Bianchi 2 sett fa su fb
Roberta Esposito👍🏻👍🏻👍🏻
Equalizer 2 sett fa su tio
Conosco troppa gente che se non gli stai attaccato si siede e si perde, un mucchio di gente che non vede il lavoro e devi continuamente dargli una direzione. Starei attento ad allargare troppo...
neuropoli 2 sett fa su tio
non è necessario essere al bar per essere produttivi. va bene anche in ufficio, basta che non ci sia quell'idiota di un superiore! quando è in vacanza si lavora meglio.
Potrebbe interessarti anche
Tags
capo
bar
ufficio
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-18 20:39:06 | 91.208.130.86