SPAGNA
05.12.2017 - 12:400

Puigdemont, il mandato d'arresto è ancora valido

lo scrivono La Vanguardia e El Pais, smentendo la notizia diffusa poco fa, relativa solo ai provvedimenti europei.

MADRID - Il mandato d'arresto Spagnolo nei confronti di Carles Puigdemont ed i quattro ex ministri catalani che si trovano con lui in Belgio resta in vigore: lo scrivono La Vanguardia e El Pais citando fonti vicine al dossier.

La decisione annunciata questa mattina dal giudice Pablo Llarena del Tribunale Supremo spagnolo riguarda quindi solo i mandati d'arresto europei emessi nei confronti dei cinque.

La decisione, secondo una dichiarazione delle Corte, segue la volontà espressa da Puigdemont e dai suoi ministri (Antonio Comín, Lluís Puig, Meritxell Serret e Clara Ponsatí) di tornare in Spagna per le elezioni catalane del 21 dicembre.

Secondo il quotidiano La Vanguardia, Llarena vuole evitare in questo modo che la giustizia belga entri nel merito dei reati di cui sono accusati Puigdemont ed i suoi ministri (malversazione, disobbedienza, ribellione, storno di fondi pubblici, corruzione e sedizione), con il rischio che possa ridurre la portata dei capi d'accusa stessi.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
puigdemont
arresto
vanguardia
ministri
mandato
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-16 22:24:47 | 91.208.130.86