Oggi in Estero
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

FRANCIA

21/04/2017 - 09:47

«I terroristi vogliono che vinca Le Pen»

Lo sostiene Marek Halter, uno dei maggiori intellettuali francesi

keystone
0
0

PARIGI - «I terroristi vogliono far vincere Marine Le Pen. Ma né i terroristi né Le Pen alla fine vinceranno». Questa la reazione di Marek Halter, uno dei maggiori intellettuali francesi, all'attentato di ieri a Parigi, in un'intervista al quotidiano italiano Repubblica.

Solo qualche giorno fa il filosofo si era detto sicuro di un attacco a ridosso delle elezioni: «i terroristi vogliono far vincere Marine Le Pen, è evidente - rimarca -. La leader del Front National è idealmente il loro cavallo di Troia per infiltrare nella società francese l'odio, l'intolleranza, il razzismo».

Ma questo, a suo avviso, non le basterà a vincere le elezioni: «Le Pen vincerà sicuramente il primo turno, come presupponevano i sondaggi, ma al ballottaggio cadrà. Perché le nuove generazioni non lo permetteranno, siamo vaccinati contro il fascismo e soprattutto la Francia non è ancora diventata così razzista per permettere questo. Ma attenzione, potrebbe diventarlo se non agiamo in fretta e di conseguenza».

«Ed è per questo che io, a 81 anni, ho deciso di organizzare una grande marcia per la coesistenza e la tolleranza»: spiega che «cominceremo a Berlino ai primi di luglio per attraversare Molenbeek (Bruxelles), Tolosa, Nizza fino a Parigi, il 14 luglio. Saremo io, un centinaio di imam musulmani e altre autorità religiose».

Dura condanna - E dopo l'attacco di ieri sera non si è fatta attendere la risposta di Marine Le Pen, che in una conferenza stampa dal suo quartier generale a due passi dall'Eliseo ha usato toni durissimi. «Siamo in guerra contro un mostruoso totalitarismo», ha detto la candidata alle presidenziali per il Front National, vestita di nero in segno di lutto dopo l'attentato di ieri sera.

La Le Pen ha invitato tutti «all'unità della nazione e alla lucidità», denunciando il «lassismo e l'ingenuità», ai quali «la nazione deve ora rinunciare».


Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 11:58:43
Tutte le notizie in Estero del 26/04/2017 - 15 Notizie