SEGNALACI mobile report
focus
LA TECNICA
06.06.2016 - 12:560

Cos’è la radiofrequenza?

Questa metodologia dona elasticità e tono ai muscoli del viso e del corpo

 

Una delle tecniche più efficace per ridare tono ed elasticità ai muscoli del viso come del corpo è la radiofrequenza. Questa metodica, che può essere utilizzata anche insieme ad altre, lavora attraverso un macchinario estremamente semplice, in grado di produrre onde di calore attraverso un particolare manipolo, solitamente impostato attorno ai 250°.

Durante una seduta della durata variabile - dai 20 ai 40 minuti - tali onde vanno a stimolare la formazione di fibre elastiche sia in superficie che in profondità, avviando la produzione di elastica e collagene. Il medico o il tecnico che utilizza le radiofrequenze va a passare il manipolo nella zona da rassodare. La sensazione è quella di un calore intenso che però non provoca dolore né fastidio. La pelle si arrossa, naturalmente, ma si tratta solo di un segnale positivo: vuol dire, infatti, che nella cute è iniziata la produzione dei fibroblasti.

Quando si utilizza la radiofrequenza sul viso, la pelle, più delicata che in altre parti del corpo, va protetta con un filtro solare per evitare la formazione di macchie. Mediamente, con un ciclo di cinque-sei applicazioni si ottengono ottimi risultati, ma naturalmente ciò dipende dalla lassità cutanea di partenza del soggetto sottoposto alla cura.        

Visita caracalla.ch

Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-18 05:11:06 | 91.208.130.87