MENDRISIOSosta breve per il carico/scarico in stazione: «Situazione d'ingorgo e pericolo»

13.10.22 - 09:38
Scatta l’interrogazione al Municipio: «Occorre una soluzione per l’utenza»
Battaglia/Fitas
Sosta breve per il carico/scarico in stazione: «Situazione d'ingorgo e pericolo»
Scatta l’interrogazione al Municipio: «Occorre una soluzione per l’utenza»

MENDRISIO - Con l’apertura della nuova stazione ferroviaria è cambiato l’assetto della stazione e sono state eliminate le aree di sosta breve utilizzate per il carico/scarico e l’attesa di persone. «In particolare - ci tengono a sottolineare in un'interrogazione Marco Battaglia, Consigliere comunale verdi liberali e Davina Fitas, Consigliera comunale Il Centro - il nuovo posteggio per i veicoli a due ruote, la nuova pensilina e la chiusura di via Flora Ruchat-Roncati in direzione della SUPSI hanno tolto tutti gli spazi per chi ora deve sostare per pochi minuti in attesa degli utenti del trasporto pubblico».

Questo problema sarebbe particolarmente evidente a inizio e fine giornata quando l’utenza in automobile sosta anche in zone vietate in attesa di coniugi, parenti e figli che utilizzano i mezzi pubblici.

«Un esempio lampante - si legge nell'interrogazione - è l’incrocio di Via Rime e Via Flora Ruchat-Roncat dove numerose auto svoltano a sinistra in direzione della SUPSI nonostante la linea continua e l’obbligo di svolta a destra. La sosta in doppia fila e i sensi unici creano situazioni di pericolo (si vedano foto allegate). Proprio in quell’incrocio si è assistito recentemente a un grave incidente della circolazione».

«In questo momento - concludono Fitas e Battaglia - nel comparto della stazione non è segnalata alcuna zona di sosta breve per il carico/scarico e le auto si fermano laddove possono, anche in zone con divieto di sosta. Pur riconoscendo che il comparto della stazione è già fortemente trafficato e lo spazio a disposizione è limitato, siamo convinti che per l’utenza sia importante poter disporre di un’adeguata area di sosta breve per il carico/scarico».

Data l’importanza della stazione FFS e del nuovo snodo intermodale per la rete di trasporto pubblico regionale, viene infine chiesta una soluzione per la popolazione della Città di Mendrisio e più in generale per l’utenza della regione.

Qui di seguito le domande poste al Municipio:

- Il Municipio è al corrente della situazione d'ingorgo e pericolo che si crea quotidianamente all’incrocio di Via Rime e Via Flora Ruchat-Roncati?
- Il Municipio ha valutato la creazione di un’apposita area di sosta breve per il carico/scarico ben segnalata per permettere a chi deve aspettare qualcuno di poterlo fare in sicurezza e nel rispetto delle indicazioni stradali?
- Quali soluzioni concrete intravede il Municipio per creare un’adeguata zona di carico/scarico con il nuovo assetto della stazione e il nuovo assetto viario dovuto alla pensilina?

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE