Immobili
Veicoli

CantoneIl Consiglio di Stato va a pesca

19.08.22 - 11:33
Per la Giornata del Presidente, il 24 agosto, l'esecutivo salirà a bordo delle barche dei pescatori
TiPress
Il Consiglio di Stato va a pesca
Per la Giornata del Presidente, il 24 agosto, l'esecutivo salirà a bordo delle barche dei pescatori

BELLINZONA - Il filo conduttore? L'acqua. E così per la tradizionale Giornata del Presidente del Consiglio di Stato, nelle stanze dell'esecutivo hanno pensato - con l'organizzazione di Claudio Zali - di portare tutti i membri del governo in barca. Ma non su quelle da piccole crociere che si vedono ogni tanto sul Lago di Lugano ma sopra quelle dei pescatori; i consiglieri - aiutati da un gruppo di pescatori professionisti - si cimenteranno infatti nella pesca con le reti.

L'appuntamento con i "pescatori" del Consiglio di Stato è programmato a Bissone e le reti saranno gettate nel lago Ceresio.

«Il Governo si sposterà poi verso il Mendrisiotto, per visitare e conoscere la storia del Parco del Laveggio, e per un approfondimento sul sistema idrologico del Mendrisiotto» si legge in una nota.

Dopo il pranzo, la sala del Municipio di Mendrisio ospiterà la tradizionale riunione di lavoro che segna la ripresa dell’attività del Governo dopo la pausa estiva.

La giornata si concluderà con l’incontro con la popolazione nel piazzale antistante la Filanda di Mendrisio. «Alle 15:45 il Governo distribuirà un gelato a tutte le persone presenti sia di Mendrisio, ma anche residenti in altri comuni del Distretto. Si tratta di un momento in cui la popolazione potrà avvicinare i Consiglieri di Stato» si conclude così la nota. 

Gli eventi programmati si terranno soltanto in caso di bel tempo.

 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO